Zenit, Spalletti vicino all’esonero

Sono ore decisive per il futuro di Luciano Spalletti sulla panchina dello Zenit. Dopo il brutto pareggio a reti bianche nella gara casalinga contro il Tom Tomsk, la dirigenza del club di San Pietroburgo nelle ultime ore sta valutando seriamente l’ipotesi di esonerare il tecnico di Certaldo. Secondo fonti vicine alla società, la guida tecnica della squadra verrebbe affidata ad interim al vice allenatore Sergei Semak. Spalletti paga a caro prezzo le prestazioni negative dell’ultimo periodo, che hanno compromesso la qualificazione ai quarti di finale di Champions League e la corsa al titolo. La dirigenza spera che l’esonero di Spalletti possa scuotere la squadra e aprire ad una migliore gestione dello spogliatoio, in vista del testa a testa finale con la Lokomotiv Mosca per la conquista del titolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.