Campionati Statali di Brasile: il Corinthians prova lo sprint, Internacional e Flu chiamate al riscatto

Archiviata la la 10/a giornata in Brasile si torna subito a giocare con il turno infrasettimanale, mentre i maggiori campionati riposeranno poi nel fine settimana; non così il Mineirão che andrà, invece in scena proprio sabato prossimo.

PAULISTA – Si parte stasera con il Portuguesa pronto ad ospitare un Mogi Mirim desideroso di riscatto dopo la sconfitta rimediata contro l’Ituano;Ituano che se la vedrà, invece, con il Linense nella serata di venerdì. Stanotte sarà il turno, poi, del Corinthians e del São Paulo, con il primo impegnato fra le mura amiche con il Comercial e il secondo alle prese con il XV de Piracicaba. Giovedì sera scontro di fuoco fra Palmeiras e il São Bernardo con il Verdão che cercherà di rifarsi della prima e bruciante sconfitta, mentre il Santos proverà ad espugnare il campo del Bragantino. Altro incontro degno di nota quello che catalizzerà l’attenzione del Paulista sabato sera e vedrà su fronti opposti il Botafogo SP e il Penapolense, rispettivamente primi nei Gruppi B e A, mentre Ponte Preta e Rio Claro ospiteranno rispettivamente Oeste e Paulista.

CARIOCA – Boavista-Friburguense aprirà le danze nel Carioca per l’11/a giornata con i padroni di casa reduci da tre sconfitte consecutive; nella serata di mercoledì sarà anche il turno dell’Audax Rio che ospiterà il Bonsuccesso fresco di vittoria e del Resende che proverà a cancellare la batosta rimediata col Flamengo contro il Bangu. L’incontro certo più atteso a Rio sarà quello che chiederà conferme al Cabofriense atteso al duro banco di prova chiamato Fluminense con quest’ultimo chiamato ad una pronta risposta dopo il passo falso commesso con il Botafogo. Vasco da Gama, Flamengo e Fogão – queste ultime due nella serata di sabato – saranno invece impegnati rispettivamente contro Madureira, Nova Iguaçu e Macaé: il Bacalhau dovrà assolutamente fare punteggio pieno per non perdere il treno che porta alle fasi finali di questo Carioca e altrettanto dovrà fare il Botafogo che, approfittando di un possibile rallentamento del Carrossel, potrebbe continuare a scalare posizioni ritrovandosi poi a duettare proprio con il Vasco per il quarto posto.

GAUCHO – L’11/a giornata Gaucha si apre con l’Aimoré che ospiterà l’Esportivo, mentre nella nottata di giovedì sarà scontro ai vertici con l’Internacional chiamato a riprendersi strappando i 3 punti al Brasil de Pelotas. Sabato sera, invece, sarà il turno dell’Imortal Grêmio che sta attraversando un buon periodo e cercherà continuità in casa del São Paulo RS (20.20 ora italiana), mentre il Veranopolis se la vedrà con la Juventude, due squadre in netta ascesa e intenzionate a guadagnarsi un posto nell’olimpo del Gruppo A. Infine, São José e São Luiz affronteranno sabato sera rispettivamente Lajeadense e Novo Hamburgo, mentre il Cruzeiro RS sarà ospite del Pelotas e nel posticipo domenicale il Passo Fundo proverà ad espugnare il campo del Caxias.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.