Galatasaray-Besiktas 1-0: il rigore di Inan fa volare Mancini

SUPER LIG TURCHIA GALATASARAY BESIKTAS – Il derby di Istanbul tra Galatasaray e Besiktas offre interessanti spunti di classifica in ottica titolo, con entrambe le squadre ad inseguire la capolista Fenerbahçe. Mancini opta per una formazione mista tra titolari e riserve, proponendo in avanti il duo Drogba-Ylmaz supportato da Snejider. Bilić, invece, si copre leggermente, affidando il reparto avanzato al solito Hugo Almeida.

Nella bolgia della Turk Telekom Arena”i giallorossi partono subito a spron battuto, gettando in campo la “garra” tipica dei derby disputati a queste latitudini. Il primo squillo è locale, con Telles che spara di sinistro a lato. Passano una manciata di minuti e Drogba cerca il jolly dalla distanza, trovando solo l’esterno della rete.

Al 39’ l’episodio chiave dell’incontro: Sari penetra in area, Nounkeu lo tocca in modo goffo provocando il penalty. Dal dischetto un glaciale Inan porta avanti il Gala.

Nel secondo tempo il nervosismo aleggia sul prato verde. Hugo Almeida si presenta solo davanti a Muslera, ma si lascia ipnotizzare dal portiere uruguayano. I bianconeri gestiscono il pallone e guadagnano metri sul campo, mentre il Galatasaray si affida a sporadiche ripartenze con Droga e Snejider. Lo stesso olandese su punizione sfiora il raddoppio; successivamente l’Nounkeu si riscatta (parzialmente) togliendo a Burak Ylmaz il punto del 2-0. I dodici minuti di recupero (“provocati” dall’infortunio di Gonen per uno scontro fortuito con Ylmaz) scorrono via senza troppi sussulti. Vince il Galatasaray  1-0 e si prende il secondo posto. Il Fenerbahçe ora dista solo tre punti.

GALATASARY-BESIKTAS 1-0 (1-0)

Galatasaray (4-3-1-2): Muslera, Kaya, Balta, Telles, Gulselam (69’ Kurtulus), Inan, Sneijder, Melo, Drogba, Ylmaz. All.:Roberto Mancini

Besiktas ( 4-2-3-1): Zengin (46’ Gonen), Hutchinson, Nounkeu, Motta, Franco, Kavlak, Sahan (68’ Fernandes), Tore, Uysal, Ozyakup (80′ Şişmanoğlu), H.Almeida. All.: Slaven Bilić

Arbitro: Cüneyt Çakı

Marcatori: 39’ Inan rig. (G)

Note: ammoniti: Nounkeau ,Kavlak (G), Gulselam (B), Kavlak (B), Muslera (G)

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.