Eredivisie: Continua il buon momento del Psv. Passo falso dell’Heerenveen. Il Roda perde e resta ultimo

Nec Nijmegen – Psv Eindhoven 0-2

Ottimo momento per il Psv Eindhoven che con quella di oggi centra la quarta vittoria consecutiva in Eredivisie e sogna una rimonta che sino a pochi mesi fa era impensabile. Nonostante lo sfidante sia il penultimo in classifica, il Nec è una squadra che va presa con le pinze e non è mai facile vincere nel suo campo. Per sbloccare la gara infatti la squadra di Eindhoven ci ipiega più di un tempo e ci pensa al 58 Bryan Ruiz. su assist di Arias. Il giocatore della Costa Rica mette lo zampino anche nel gol che chiude definitivamente la gara firmato Depay.

Heerenveen – Nac Breda 0-0

Passo falso dell’Heerenveen che non riesce a battere il Nac Breda in casa. Niente da fare per Finnbogason e compagni che non vanno oltre lo 0-0. Risultato insolito per la squadra di Van Basten che molto spesso in questo campionato ha dimostrato di avere poca solidità in difesa ma un grande attacco davanti su cui contare.

Cambuur – Roda Jc 1-0

Seconda vittoria consecutiva per il Cambuur che tra le mura amiche trova un ottimo successo che da respiro alla classifica. Per il Roda invece è l’ennesimo risultato negativo che giustifica l’ultimo posto in classifica. Quest’oggi a determinare la sconfitta sono state soprattutto le due epulsioni rimediate Luijckx e Ramos che hanno lasciato la squadra in nove uomini nel giro di 2′ ma soprattutto negli ultimi minuti di gara. Al 92′ Van Moorsel regala la vittoria ai suoi e getta ancor di più nell’incubo il Roda

Zwolle – Heracles 1-1

Per lo Zwolle questo è un periodo in cui la squadra tira un po’ il fiato. D’altronde sino a poche settimane fa il campionato era stato splendido. Adesso però arrivano i primi tonfi. Quello di oggi viene evitato solo al 93′ grazie al gol di Narsingh che replica allo svantaggio subito al primo tempo da Veldmate.

About Nicola Chessa 433 Articoli
Nato a Siniscola, in provincia di Nuoro, in una notte d'ottobre del 1993, sin da quando è un bambino si appassiona al calcio. Raggiunta la maturità in terra sarda, decide di spostarsi a Milano per star vicino al suo grande amore, l'Inter.
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.