HomeCoppeAPOEL Nicosia-Bordeaux 2-1: Alexandrou e Nuno Morais affondano i girondini

APOEL Nicosia-Bordeaux 2-1: Alexandrou e Nuno Morais affondano i girondini

Published on

APOEL NICOSIA BORDEAUX . Con un meritato successo per 2-1, l’Apoel Nicosia supera il Bordeaux e resta in corsa per la qualificazione, relegando i francesi all’ultimo posto del girone F di Europa League.

Ciprioti in vantaggio già al 13′ con un tiro da distanza siderale di Alexandrou che si infila nel sette alla destra di un immobile Carrasso. L’Apoel insisteva sulle ali dell’entusiasmo sfiorando prima il raddoppio al 19′ e poi trovandolo al 22′, tuttavia l’arbitro annullava per un precedente fallo dell’autore del goal, Charalambidis. Il Bordeaux regaiva solo sul finire del tempo e proprio nell’ultima azione perveniva al pareggio con un colpo di testa di Lamine Sané.

Il secondo tempo si apriva dubito con una doppia espulsione: Budimir e N’Guemo venivano alle mani e il direttore di gara espelleva direttamente il primo e rifilava il secondo giallo, sinonimo di espulsione, al giocatore del Bordeaux. Passavano solo cinque minuti e i padroni di casa si riportavano in vantaggio con Nuno Morais che approfittava di un errato intervento di Sané per presentarsi indistrubato in area di rigore e realizzare il 2-1.

Come nel primo tempo, il goal metteva le ali all’Apoel che sfiorava il 3-1 con Mario Sergio. Anche nel finale, i ciprioti continuavano a creare grattacapi alal difesa ospite: al 77′ Carrasso doveva salvare i suoi a più riprese, quindi all’82’ Faubert evitava sulla linea il probabile tris. Il Bordeaux non riusciva più ad impensierire gli avversari e, considerata la contemporanea vittoria del Maccabi Tel Aviv sull’Eintracht Francoforte, diceva probabilmente addio all’Europa League.

APOEL Nicosia – Bordeaux 2 – 1 (13′ Alexandrou, 47′ p.t. Sané, 55′ Nuno Morais)

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Finale Champions. E se fosse tutta inglese?

Il primo round delle semifinali Champions sembra sia stato favorevole alle inglesi. I blues...

E le stelle (italiane) stanno a guardare

Ancora un flop delle italiane nell’Europa del football. La pattuglia nostrana viene ancora una...

Champions League, gruppo E: Giroud e Munir regalano gli ottavi a Chelsea e Siviglia

C'erano pochi dubbi sul fatto che Chelsea e Siviglia avrebbero passato la fase a...