Barcellona, Busquets difende Neymar dalle accuse: “La sua è intelligenza”

BARCELLONA NEYMAR BUSQUETS – Mourinho, come suo solito, non ci è andato leggero quando gli è stato chiesto un parere sui simulatori (clicca qui per saperne di più). Sotto accusa sono finiti in particolare Balotelli e Neymar, giocatore fortemente criticato per la sua condotta in campo. Il brasiliano si è costruito la fama del cascatore ma resta comunque uno dei più bersagliati di tutta la Liga anche se gli arbitri spesso non lo tutelano come è accaduto in occasione della gara contro il Valladolid (clicca qui per la cronaca). A difenderlo interviene Sergio Busquets, uno che in campo è abituato a fare da scudo ai piedi dolci del Barcellona:  “Ciò che fa Neymar non è teatro, è intelligenza. Non è comunque giusto parlarne perché la realtà è diversa da quella che sembra dall’esterno – ha affermato il centrocampista – ed è molto facile dare etichette”. C’è una linea sottile tra simulazione e astuzia, secondo Busquets il suo compagno di squadra non l’ha oltrepassato.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.