Calciomercato Premier League 26 luglio: Hooper al Norwich, il Liverpool trattiene Suarez e Pellegrini chiede rinforzi

CALCIOMERCATO PREMIER LEAGUE – Il Norwich, mentre su continua a parlare di un interesse nei confronti di Quagliarella, si è garantito Gary Hooper. L’attaccante, prelevato dal Celtic, ha sottoscritto un triennale con i Canarini. L’Arsenal intanto si appresta a salutare Ryo Miyaichi, positivo nel tour asiatico ma con la prospettiva di trovare pochi spazi: “Al momento rimane in squadra – ha detto Wenger – ma se compreremo altri giocatori dovrò rivalutare la situazione. Al momento resta con noi”. Si continua a parlare di Suarez, Rodgers nega che il giocatore sia mai stato sul mercato e afferma di aver rifiutato due offerte da parte dell’Arsenal. Ian Ayre, amministratore delegato del Liverpool, gli fa eco: “Non è mai stata nostra intenzione di vendere Luis. Abbiamo ricevuto due offerte dall’Arsenal e le abbiamo respinte entrambe Luis resta un giocatore del Liverpool ed è qui con noi in Thailandia come parte integrante della squadra”. I Reds hanno girato al Groningen il centrocampista ungherese Krisztian Adorjan , il Chelsea continua a spingere per avere Rooney (clicca qui per saperne di più).

Il Manchester City saluta definitivamente Maicon, che ha firmato un biennale con la Roma, e Pellegrini chiede ulteriori rinforzi: “Abbiamo perso Balotelli e Tevez e dobbiamo ancora sostituirli. La rosa non è ancora completa, ma abbiamo ancora qualche giorno di luglio e l’inizio di agosto per farlo”. Il Tottenham prova a blindare Bale prospettandogli un rinnovo, ma il giocatore vorrebbe andare al Real Madrid (clicca qui per saperne di più). Martinez ha parlato del futuro di Fellaini e Baines, lasciando intendere che entrambi potrebbero partire e affermando di non “avere il controllo su certe cose”. Se non è una mezza ammissione, poco ci manca. Il Wba vorrebbe ottenere Matej Vydra in prestito dall’Udinese, Kalou invece avrebbe detto no al West Ham. Gli Hammers lavorano per ottenere Scott Parker dal Tottenham.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.