Calciomercato Real Madrid, Bale al suo presidente: “Mantieni la promessa e fammi andare al Madrid”

CALCIOMERCATO REAL MADRID BALE. Tanto devastante in campo, quanto sicuro e determinato fuori. Gareth Bale ha scelto quale sarà il suo futuro e ha affrontato lo scorso 17 luglio il presidente del Tottenham, Daniel Levy, a muso duro: “La scorsa estate hai promesso di lasciarmi andare se non avessimo raggiunto la qualificazione in Champions e se fosse arrivata una buona offerta. L’offerta è arrivata dal Real Madrid, è il momento che tu mantenga la parola data. Non voglio il Manchester United nè altre squadre, voglio giocare a Madrid”. Senza mezzi termini. Il gustoso retroscena è stato raccontato oggi da Marca che ricorda anche la richiesta di Levy: 96 milioni più una sterlina, una cifra simbolica visto che proprio il Madrid pagò 96 milioni di euro, quattro estati fa, al Manchester United per Cristiano Ronaldo.

About Alfonso Alfano 1756 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

1 Commento su Calciomercato Real Madrid, Bale al suo presidente: “Mantieni la promessa e fammi andare al Madrid”

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.