Rassegna Stampa – Marca: Real Madrid, Ancelotti si allontana

E’ un’estate nata senza caldo per tutti, per il Real Madrid pure senza allenatore. Carlo Ancelotti sembrava l’erede designato di José Mourinho, la piazza era pronta ad accoglierlo, ma a complicare tutto ci si mette il fattaccio che ha coinvolto Leonardo lo scorso 5 maggio. In occasione della gara contro il Valenciennes, dopo l’espulsione di Thiago Silva, l’ex tecnico di Milan e Inter ha spintonato il direttore di gara, buscandosi ben nove mesi di squalifica (clicca qui per saperne di più).

Doveva essere lui a prendere il posto di Ancelotti al timo del Paris Saint-Germain, ora l’affare si complica ma il Real non si fa prendere dal panico ma sembra che lo sceicco sia disposto ad offrire a Carletto il ruolo di direttore sportivo pur di non perderlo. La panchina delle Merengues rimane dunque senza padrone, il tempo non manca ma occhio a non perdere settimane preziose in vista di una stagione che non ammette errori.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.