Jupiler Pro League: l’Anderlecht vince la decima di fila, stop per Club Brugge e Genk

22° giornata di Jupiler Pro League che regala due sorprese il pari del Club Brugge e del Genk, i primi pareggiano in casa Kortrijk che arriva a questo match dopo aver perso ben 4 partite di fila strappa un pareggio importantissimo per non sprofondare ancora di più verso il fondo della classifica. Il Genk, invece si presenta all’appuntamento dopo due sconfitte consecutive contro le due prime della classe, affronta il Waasland-Beveren, che naviga nella bassa classifica della Jupiler, al gol iniziale di Vossen risponde Badash chiudendo il match sul 1-1. Vittoria importante per il Mechelen, che continua a salire in classifica, di contro il Gent perde ancora non riuscendo più a trovare la via dei tre punti. Al sabato vittorie importanti per Zulte, Mons, Lokeren dando la possibilità a tutte di sognare per i play-off da titolo di fine anno. Alla domenica, ad aprire ci pensa lo Standard Liegi contro gli “orsi” di Beerschot, lo Standard gioca benissimo e grazie ai gol di Batshuayi, Van Damme ed Ezekiel supera il Genk in classifica salendo al 5° posto. A chiudere la giornata i campioni in carica e primi in classifica giocano per la prima volta nella stagione con De Sutter e Mbokani in campo per sostituire l’infortunato Praet, dopo un ottimo inizio del Lierse, l’Anderlecht prende le misure e dilaga, 4-1 grazie ai gol di Mbokani, una doppietta di De Sutter e Vargas. Magra consolazione per il Lierse con il gol della bandiera di Elgabas.

 

22° Giornata

Charleroi-Mons 1-2 (Rossini – Nong, Zola)
Lokeren-Cercle Brugge 3-0 (Maric, Harbaoui, De Pauw)
Mechelen-Gent 1-0 (Pedersen)
Waasland-Beveren-Genk 1-1 (Badash – Vossen)
Zulte Waregem-Leuven 2-1 (Habibou x2 – Chuka Ogbu)
Club Brugge-Kortrijk 0-0
Standard Liegi-Beerschot 3-0 (Batshuayi, Van Damme, Ezekiel)
Anderlecht-Lierse 4-1 (Mbokani, De Sutter x2, Vargas – Elgabas)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.