Coupe de la Ligue, la review delle semifinali: sarà Monaco-PSG al Parc OL!

Era già scritto da tempo forse immemore che campionato e coppa fossero terreno di battaglia tra Paris Saint Germain e Monaco e ieri sera, seppur con qualche sussulto, ne abbiamo avuto la conferma.

Ma andiamo in ordine anticronologico, perché prima c’è da parlare della sontuosa vittoria parigina di Bordeaux. Primo tempo che termina con il risultato di 1-1 che fa pensare che questa sia una partita piuttosto equilibrata tra Bordeaux e PSG, in cui i valori in campo vengono ad annullarsi. Cosa che però risulta difficile quando dall’altra parte Cavani e Di Maria giocano in maniera stupenda e rispondono con gran classe a Diego Rolan. Su grande azione di Lucas, nel secondo tempo, imbeccato a ridosso dell’aria, Cavani scarica un gran destro: 2-1. Sempre l’uruguaiano arrotonda il risultato su azione di calcio d’angolo, con Di Maria che mette la ciliegina sulla torta con un sinistro al veleno per il definitivo 1-4. Paris Saint Germain imbattuto e imbattibile nelle coppe nazionali da almeno 3 anni: sentito Jardim?

Avviso rispedito al mittente da parte del Monaco, che pur soffrendo forse più del previsto riesce ad avere la meglio su un buon Nancy. Come dicevamo, match equilibratissimo al Louis II: molte occasioni da ambo i lati, con il gol di Falcao che decide l’incontro su errore del portiere N’Dy Assembe, che giocava con una maglia del Monaco a causa del colore della sua tenuta ufficializzata dalla LFP, che appariva con un colore molto simile a quello degli arbitri. Nonostante l’ampio turnover attuato, con Glik, Mendy, Fabinho e Germain inizialmente fuori dalle rotazioni.

Dati statistici: è la prima volta che una squadra raggiunge per la quarta volta consecutiva una finale di Coupe de la Ligue(il PSG), raggiungendo la quota di 15 vittorie consecutive. L’ultima sconfitta in finale fu contro il Guegnon il 26 Aprile del 2000 e l’ultimo trofeo risale allo scorso anno, in finale di questa competizione contro il Lille. Il Monaco invece torna a giocare una finale dopo 7 anni da quella del 2010 proprio contro il PSG in Coppa di Francia per 1-0. L’ultimo trofeo risale al 2003, ovvero contro il Sochaux.

Appuntamento il primo di Aprile per la finale!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.