Europa League, risultati e classifiche dopo la quarta giornata: quattro squadre già qualificate ai sedicesimi

zenit

E’ stata una serata di Europa League ricca di gol bellissimi, sorprese, rimonte ed emozioni. Alla fine la quarta giornata porta in dote quattro squadre già qualificate e una fuori aritmeticamente dai giochi. Passano ai sedicesimi Zenit San Pietroburgo, Shakhtar Donetsk, Schalke 04 (le uniche squadre a punteggio pieno) e Ajax; i lancieri si ritrovano primi nel Gruppo L con 5 punti di vantaggio su Standard e Celta che si giocheranno il secondo posto nelle ultime due partite (tra cui lo scontro diretto in Galizia).

LE ITALIANE. Tanta amarezza per le rimonte subite da Inter e, soprattutto, Sassuolo. Se per i neroazzurri la qualificazione è ormai un miraggio (qui per saperne di più), gli emiliani saranno costretti a fare risultato a Bilbao contro l’Athletic se vogliono avere ancora speranze di giocarsi il passaggio del turno contro il Genk, all’ultima giornata al Mapei Stadium. In caso di sconfitta in Spagna e di contemporanea vittoria casalinga dei belgi col Rapid Vienna, l’avventura per i ragazzi di Di Francesco sarà già conclusa. Per Fiorentina e Roma situazione molto più agevole: ad entrambe basterà un punto per sigillare l’accesso ai sedicesimi di finale.

AVVERSARIE DIRETTE PER IL RANKING. Un occhio particolare alle due francesi, visto che da subito dobbiamo pensare a conservare il quarto posto nel ranking Uefa che, dal prossimo anno, consentirà di avere 4 squadre in Champions. Al Nizza servirà fare punti in Germania con lo Schalke 04 (già qualificato) e sperare di essere ancora in corsa all’ultima giornata col Krasnodar. Più comoda la situazione del Saint-Etienne che, in caso di vittoria col Mainz nel prossimo turno (o di due pareggi nelle ultime due), otterrà il pass per il prossimo turno. Le tre spagnole sono ancora pienamente in corsa, ma non c’è il dominio degli scorsi anni: Athletic, Celta e Villarreal hanno messo insieme 16 punti sui 36 disponibili, vedremo se qualcuna cadrà nella fase a gironi. Ad un passo dalla qualificazione anche Apoel, Anderlecht e Sparta Praga.

Di seguito risultati e classifica dopo la quarta giornata di Europa League.

risultati-europa-league

a-fg-l

About Alfonso Alfano 1751 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.