Derby con l’Hertha o Dortmund? I giocatori dell’Union Berlin “scelgono” l’avversario in DFB-Pokal

Superato il primo turno di DFB-Pokal, sconfiggendo 2-1 ai supplementari il Duisburg, squadra di Dritte Liga, l’Union Berlin aspetta il sorteggio di venerdì per conoscere il suo prossimo avversario. Poche ore di attesa, dunque,  e tra pronostici e curiosità, i giocatori berlinesi sfogliano la loro lista dei desideri.

Damir Kreilach, dal 2013 in squadra e capitano anche per una stagione e mezzo, non ha dubbi: «Non ho ancora giocato un derby, voglio l’Hertha. E sarebbe bello giocare il match all’Alte Försterei». Aria di Bundesliga tra le mura amiche, una suggestiva idea condivisa anche dall’attaccante neoarrivato Philipp Hosiner: «Non sarebbe una gara facile, ma giocare contro una squadra di Bundes è il mio desiderio».
Attenzione, però, perché il sorteggio deciderà anche se l’Union Berlin giocherà il secondo turno in casa o in trasferta. E se proprio si deve pensare a un viaggio in bus, Sören Brandy alza la posta: «Voglio giocare al Signal Iduna Park, a Dortmund, davanti a 80mila spettatori. Sarebbe figo». Il quadruplo dei tifosi che assistono i match casalinghi allo stadio di Köpenick. Tremeranno le gambe? Staremo a vedere.

COPY CODE SNIPPET
About Giovanni Sgobba 114 Articoli
Giornalista, nato a Bari in un ambiente dove gli si diceva di tifare per i bianco-rossi, ha seguito il suggerimento alla lettera appassionandosi all'Union Berlin. Fidanzato ufficialmente con il club dal 12 agosto del 2012 quando ha assistito ad una partita per la prima volta nello stadio An der Alten Försterei. Ama i cappelli: i suoi, quello di De Gregori, di Charlie Brown, di Alan Grant e di Nereo Rocco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.