1.Liga, Rep.Ceca: che sorpresa la capolista Fastav Zlin! Plzen KO, bene Sparta e Slavia in attesa dell’Europa

Nella scorsa stagione ha recitato il ruolo di un’autentica rivelazione del campionato da neopromossa. Quest’anno il Fastav Zlin sta continuando a stupire, attirando le attenzioni degli addetti ai lavori soprattutto dopo l’ultimo turno, il quarto di 1.Liga. La formazione gialloblu è infatti in testa alla classifica in coabitazione con la corazzata Sparta Praga grazie a un pari e 3 vittorie conquistate, di cui l’ultima rifilata a domicilio ai campioni in carica del Viktoria Plzen. Gli uomini guidati dall’abile stratega Panik stanno impressionando davvero tutti grazie a un’ottima organizzazione di gioco. Nel match di sabato è bastata una rete per tempo per conquistare il bottino pieno: Poznar ha sbloccato il risultato al 36’, mentre al minuto 30 della ripresa il senegalese Diop realizza il tap-in vincente dopo una straordinaria azione personale di Vukadinovic regalando il primato allo Zlin. Come dicevamo a quota 10, in testa alla classifica, c’è anche lo Sparta Praga, che in attesa della gara di ritorno del playoff di Europa League con i danesi del Sonderjyske, archivia la pratica Baumit Jablonec in appena 13’ minuti grazie alla doppietta del capitano David Lafata e la prima rete con la maglia della prima squadra di Matej Pulkrab, giovane attaccante classe 1997 arrivato dallo Slovan Liberec con all’attivo già 4 reti nella massima serie ceca. Un giovane dal futuro assicurato che ha sostituito nei piani futuri dei granata Schick, passato alla Sampdoria.

2833952_
Proprio come lo Sparta Praga, anche Slavia Praga e Slovan Liberec saranno impegnate nelle gare europee giovedì sera. I biancorossi capitolini, con un piede e mezzo fuori dall’Europa League dopo il pesante KO rimediato in casa per mano dell’Anderlecht (0-3), non si fanno distrarre dall’impegno internazionale e superano 3 a 0 il fanalino di coda Marila Pribram, ancora 0 punti e in attesa della nuova guida tecnica dopo l’esonero di Pulpit. Mesanovic, Skoda e Husbauer regalano la vittoria allo Slavia, che potrebbe giovare di questi tre punti proprio in vista della trasferta in Belgio. Pari a reti inviolate per il Liberec, che in attesa dell’Aek Larnaca pareggia tra le mura amiche contro lo Zbrojovka Brno.

2846853_

Dopo due sconfitte consecutive torna a vincere la neopromossa Hradec Kralove, superando con il minimo scarto il Vysocina Jihlava grazie ad una rete messa segno nel primo tempo da Holes. Vince anche il Karvina che batte 2 a 1 il Dukla Praga. Succede tutto nella ripresa: Dreksa porta avanti i biancoverdi al 56’, con Galuska che chiude virtualmente il risultato all’84’. Nei minuti di recupero il forcing disperato del Dukla viene premiato con la rete di Hanousek, prima dell’assalto finale che però porta ad un nulla di fatto, con il Karvina che riesce a portare a casa il bottino pieno.

2839521_

Dopo un turno di stop, torna a esultare il Mlada Boleslav, che vince 2 a 1 in casa del Teplice. Magera riesce ad eludere la difesa avversaria e al 12′ sblocca l’incontro sull’assist di Prykril. Il bis del Mlada arriva nella ripresa con l’australiano Mebrahtu, prima del gol dei padroni di casa firmato da Fillo che riaccende le speranze di una rimonta che però il Teplice non riuscirà a concretizzare. Primi 3 punti stagionali per lo Slovacko, che dopo aver raccolto solamente due punti nei primi tre turni riesce a portare a casa l’intera posta in palio nel match contro il Boheminans 1905. Le reti portano la firma dei soliti due, Kerbr e Divis, che negli ultimi anni hanno guidato la formazione di Uherské Hradiště ad una permanenza stabile nella massima categoria. Ancora male i “canguri” capitolini, al penultimo posto con un solo punto conquistato su 12 disponibili.

RISULTATI  4° GIORNATA
Teplice – Mlada Boleslav 1-2 (12’ Magera, 75’ Mebrahtu, 78’ Fillo)
Slovacko – Bohemians 1905 2-0 (68’ Kerbr, 89’ Divis)
Karvina – Dukla Praga 2-1 (56’ Dreksa, 84’ Galuska, 91’ Hanousek)
Hradec Kralove – Vysocina Jihlava 1-0 (25’ Holes)
Viktoria Plzen – Fastav Zlin 0-2 (36’ Poznar, 75’ Diop)
Slavia Praga – Marila Pribram 3-0 (45’ Mesanovic, 65’ Skoda, 91’ Husbauer)
Slovan Liberec – Zbrojovka Brno 0-0
Sparta Praga – Baumit Jablonec 3-0 (70’ Lafata, 75’ Pulkrab, 83’ Lafata)

CLASSIFICA

classifica

About Alessandro De Felice 134 Articoli
Laureato in Mediazione Linguistica, amo viaggiare e il 'football' di ogni angolo del mondo. Laziale fino al midollo, fin da bambino coltivo la passione per il giornalismo di ogni genere, con una particolare preferenza per quello sportivo. Con grande orgoglio, conto diverse collaborazioni online e sulla carta stampata. Grazie a Tuttocalcioestero.it ho scoperto la magia del calcio della Repubblica Ceca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.