K-League: Seoul in vetta, crisi per il Pohang Steelers, folle rimonta del Sangju

La K-League, la massima divisione coreana, è giunta all’ottava giornata, con il Seoul FC in testa al campionato.

La squadra della capitale si è rivelata inarrestabile, sia in Champions, che in campionato, dove ha collezionato cinque vittorie consecutive e un pareggio che valgono la vetta solitaria della classifica con tre  punti di vantaggio sul secondo posto occupato dal Jeonbuk. Nel Seoul spiccano le grandi prove dell’attaccante brasiliano Adriano, che guida la classifica marcatori in Champions (9 centri) e in campionato (6 gol). Altro grande protagonista della cavalcata del Seoul è il trentenne attaccante Chu Young Park, con quattro reti all’attivo. Nell’ultimo turno di campionato la squadra della capitale ha pareggiato in casa del Suwon Bluewings per 1-1, con Adriano che ha pareggiato la rete di Santos.
Il Suwon occupa il settimo posto con nove punti, ed è reduce da cinque pareggi, l’unica vittoria risale alla terza giornata contro il Sangju

I campioni in carica del Jeonbuk perdono terreno nei confronti della vetta, incapaci di gestire il vantaggio negli ultimi minuti. Sono due infatti le rimonte subite negli ultimi minuti di gioco contro Incheon e Pohang Steelers, per un totale di quattro punti sfumati negli ultimi istanti di gioco. All’ottava giornata il Jeonbuk approfitta del pareggio del Seoul, portandosi a tre punti dai rivali grazie alla vittoria sul Suwon City, maturata con tre gol segnati fra il 29′ e il 36′.

Crisi profonda per il Phoang Steelers, squadra blasonata che staziona a metà classifica, ha ottenuto la seconda vittoria solo all’ultimo turno, dopo aver raccolto la miseria di soli due punti nelle cinque gare precedenti. Il Pohang batte il Jeju per 1-0, grazie alla rete del trentenne Yang Dong, giunto a tre centri stagionali.

All’ottava giornata spicca il clamoroso 3-4 con il quale il Sangju (sesto posto) ha espugnato il campo del Jeonnam (penultimo posto). Al 76′ i padroni di casa avevano firmato il 3-1, e la partita sembrava essere chiusa, ma il Sangsju ha ribaltato le sorti, accorciando le distanze con Park Gi Dong all’84’ e alle due reti di Kim Sung, l’ultima al 96′ su calcio di rigore.

Classifica

# Squadra PG V N P R P
1. Seoul 8 6 1 1 17:6 19
2. Jeonbuk 8 4 4 0 13:8 16
3. Seongnam 8 4 3 1 13:8 15
4. Jeju 8 3 2 3 13:11 11
5. Ulsan Hyundai 8 3 2 3 7:7 11
6. Sangju Sangmu 8 3 2 3 14:16 11
7. Suwon 8 1 6 1 10:11 9
8. Pohang 8 2 3 3 8:9 9
9. Gwangju 8 2 2 4 9:13 8
10. Suwon City 8 1 5 2 6:10 8
11. Jeonnam 8 1 3 4 9:12 6
12. Incheon 8 0 3 5 6:14 3

AFC CHAMPIONS LEAGUE

A una giornata dal termine della fase a gironi solo il Seoul ha conquistato il primo posto nel girone, surclassando gli avversari con un grandissimo Adriano, autore di ben 9 gol nelle prime tre partite.
Deludente in campionato così come in Champions il Pohang Steelers, matematicamente fuori dopo l’ultima sconfitta interna per mano del Guangzhou Evergrande.

Ancora in bilico la qualificazione per Suwon e Jeonbuk, i Bluewings affronteranno in casa il già qualificato Shanghai Sipg, con il Melbourne Victory (a pari punti) che se la vedrà con il già eliminato Gamba Osaka.
I campioni in carica della K League ospiteranno il temibile Jiangsu Suning, per il Jeonbuk è necessario non perdere per avere la certezza assoluta di passare al turno successivo.

Jeonbuk (kor) 9, Jiangsu Suning (chn) 8, Tokyo (jpn) 7, Binh Duoang (vtn) 4

Seoul (kor) 13, Shandong Luneng (chn) 10, Sanfrecce Hiroshima (jpn) 6, Buriram (tha) 0.

Shanghai Sipg (chn) 12, Melbourne Victory (aus) 6, Suwon (kor) 6, Gamba Osaka (jpn) 2

Sidney (aus) 10, Urawa (jpn) 8, Guangzhou (chn) 5, Pohang Steelers (kor) 4

COPY CODE SNIPPET
About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

1 Commento su K-League: Seoul in vetta, crisi per il Pohang Steelers, folle rimonta del Sangju

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.