Attenta Inter: Klopp è pronto a far follie per Perisic

inter

La stagione agonistica dei club volge ormai al termine. E, inevitabilmente, si fa largo il calciomercato. Una voce riguarda l’Inter, attualmente impegnata nella difesa di un quarto posto che le consentirebbe, dopo un anno fuori dalle coppe, di tornare protagonista in Europa, seppur dalla porta secondaria dell’Europa League. Un anno di transizione, si è scritto, per la Beneamata, crollata nei mesi di gennaio e febbraio dopo aver chiuso il 2015 sorprendentemente in testa al campionato.

Molti dei nuovi arrivi, Jovetic e Kondogbia su tutti, non hanno reso secondo quanto ipotizzato quest’estate, tanto che non si esclude una nuova rivoluzione in casa nerazzurra. Un calciatore, però, ha dimostrato di valere i 15 milioni spesi: Ivan Perisic. Arrivato dal Wolfsburg, dove la passata stagione fu tra i protagonisti della conquista della Coppa di Germania e di un ottimo secondo posto in Bundesliga alle spalle dell’inarrivabile Bayern Monaco, l’ala croata ha dimostrato di sapersi ben adattare agli schemi di Roberto Mancini, che all’inizio della stagione lo ha impiegato, con risultati alterni, anche nel ruolo di rifinitore.

Le buone prove offerte con la maglia dell’Inter non sono passate inosservate agli occhi di Jurgen Klopp, che ha già allenato il croato ai tempi del Borussia Dortmund. Il tecnico tedesco, arrivato ad Anfield a stagione in corso al posto di Brendan Rodgers, è attualmente impegnato nella corsa alla conquista dell’Europa League, dove giovedì proverà a ribaltare la sconfitta di misura patita a Villarreal e strappare il pass per la finalissima della manifestazione. Ma un occhio, o forse anche due, al mercato, lo sta buttando. Eccome.

D’altronde, Klopp avrà finalmente la possibilità di plasmare il Liverpool a sua immagine e somiglianza, dopo una stagione, quella attuale, che si può definire di apprendistato. Secondo la stampa inglese, l’ex allenatore del BvB sarebbe pronto a fare follie per riavere alle proprie dipendenze l’ala croata, tanto che sarebbe pronta un’offerta che potrebbe far vacillare le certezze dei dirigenti dell’Inter, apparentemente certi di trattenere Perisic: 30 milioni. Per le casse dell’Inter, l’eventuale cessione di Perisic rappresenterebbe una succosa plusvalenze, nonché una cifra che potrebbe essere nuovamente reimpiegata in sede di mercato per migliorare la rosa a disposizione di Mancini.

Il croato, oltretutto, potrebbe misurarsi con la Premier League e ritrovare l’antico maestro Klopp, che lo volle fortemente al Borussia Dortmund prima di cederlo al Wolfsburg essenzialmente per ragioni economiche. La situazione dovrebbe essere definita prima degli Europei, anche se non è da escludere che l’Inter, qualora entrasse nella logica di idee di cedere il calciatore, attenda la manifestazione transalpina con la speranza di far lievitare ulteriormente il prezzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.