Manchester United, Rashford non andrà a Euro 2016

Marcus Rashford

Roy Hodgson non convocherà Marcus Rashford per il prossimo campionato europeo che si svolgerà in Francia: il commissario tecnico inglese ritiene infatti che il 18enne talentino del Manchester United non abbia ancora abbastanza esperienza per un torneo internazionale, nonostante abbia già segnato 6 gol in 11 presenze con i Red Devils.

Rashford ha impressionato al suo esordio siglando una doppietta con il Midtjylland in Europa League e altrettanti gol nel successivo match di Premier League contro l’Arsenal. Secondo il Mirror, Hodgson resisterà ad ogni tentazione nel chiamarlo, non ripetendo le chiamate dei suoi predecessori – Eriksson nel 2006 convocò un 17enne Walcott (senza peraltro mai schierarlo), mentre fece meno clamore la scelta di Glenn Hoddle di convocare il 18enne Golden Boy Michael Owen per i Mondiali del 1998.

Hodgson sembrerebbe avere le idee chiare per le convocazioni, con l’inamovibile capitan Rooney affiancato dal capocannoniere Kane, Sturridge, Welbeck e dalla sorpresa Vardy, oltre ad un Theo Walcott in via di guarigione dai soliti problemi fisici.

About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.