Brasile-Uruguay 2-2: rimonta orgogliosa della Celeste

Celeste

All’Arena Pernambuco di Recife il Brasile spreca clamorosamente il doppio vantaggio e finisce per impattare 2 a 2 contro l’Uruguay del rientrante Suarez, assente da quasi due anni per il morso inferto a Chiellini durante i mondiali brasiliani del 2014. E’ proprio “il pistolero” il protagonista più atteso della sfida e, ovviamente, non delude le aspettative: su assist di Alvaro Pereira, il centravanti del Barcellona decide ancora una volta di regalare una serataccia a David Luiz che lo lascia tirare comodamente, nonostante la posizione defilata per un giocatore come lui è un gol quasi a porta vuota, la devia Allison ma non riesce ad impedire il gol dell’ex-Liverpool che decide il risultato sul 2-2.

Il Brasile ha ancora una volta da recriminare solo con se stesso: non è assolutamente possibile buttare alle ortiche un doppio vantaggio frutto di uno splendido lavoro corale. Dopo neanche un minuto Douglas Costa è bravissimo a trovare il guizzo vincente sulla palla giocata da Willian mentre poco prima della mezz’ora il gol di Renato Augusto è da vedere e rivedere: si addormenta Pereira ed il giocatore del Bejing Guoan manda a terra Muslera con una splendida finta di corpo prima di insaccare in rete il pallone del provvisorio 2-0. Ad accorciare le distanze a favore della Celeste ci ha pensato l’attaccante del Paris Saint-Germain, Edinson Cavani.

Per l’Uruguay si tratta assolutamente di un punto guadagnato (il decimo del suo girone di qualificazione) mentre per la selezione verde-oro sono tre punti persi che complicano ulteriormente il cammino di una nazionale che non riesce a trovare un giusto ordine. La prossima sfida ci dirà molto di più riguardo i ragazzi di Dunga, impegnati nella difficile trasferta paraguaiana mentre la banda di Oscar Tabarez ha sulla carta un impegno assai più agevole: il trenta di marzo ospiterà tra le mura amiche il Perù, non la squadra più ostica del girone.

About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

2 Commenti su Brasile-Uruguay 2-2: rimonta orgogliosa della Celeste

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.