AFC Champions League 2016: in palio gli ultimi ticket per i gironi

AFC

Sarà una giornata importante per il calcio asiatico, il 9 febbraio: si gioca l’ultimo turno preliminare della AFC Champions League 2016. Otto gare secche – niente andata e ritorno – dove passano soltanto le vincitrici per ottenere rispettivamente un posto negli otto gironi sorteggiati a dicembre: con questi play-off (come vengono denominati ufficialmente dalla AFC) i nomi delle qualificate saranno completi.

Debuttano in questa giornata le squadre dell’Asia Occidentale (West Zone), dove potrebbero tentare il colpaccio i club qatarioti (El Jaish, Al Sadd) ed emiratini (Al Shabab, Al Jazira): il passaggio di due rappresentative dello stesso paese influenzerebbe il ranking continentale, e quindi il numero di posti che saranno assegnati ai paesi nelle successive edizioni del torneo.

Lo scontro diretto Qatar-Emirati sarà proprio tra Al Sadd e Al Jazira: i pronostici danno per favoriti i primi grazie alla classe dello spagnolo Xavi (ex capitano del Barcellona).

Il discorso ranking vale anche per le thailandesi che si scontreranno con le altre squadre dell’Asia Orientale (East Zone): il Muangthong United dovrà fare i conti con il Shanghai SIGP allenato da Sven Goran Eriksson, mentre il Chonburi troverà i giapponesi del FC Tokyo.

Sicuramente avranno un vantaggio le contendenti che giocheranno in casa: trattandosi di una gara singola, l’assegnazione del campo avviene in base all’ordine in cui si viene sorteggiate negli scontri. Lo ha pensato l’allenatore dell’El Jaish, Sabri Lamouchi (ex Parma e Inter), che prima di affrontare il Naft Tehran ha ammesso in conferenza stampa che “giocare in Iran è difficile”.

La fase a gironi avrà inizio il 23 febbraio 2016.

 

PLAY-OFF (9 febbraio)

West Zone (Asia Occidentale)
Al Ittihad (Arabia Saudita) – Al Wehdat (Giordania)
Naft Tehran (Iran) – El Jaish (Qatar)
Bunyodkor (Uzbekistan) – Al Shabab (EAU)
Al Jazira (EAU) – Al Sadd (Qatar)

East Zone (Asia Orientale)
Pohang Steelers (Corea del Sud) – Hanoi T&T (Vietnam)
FC Tokyo (Giappone) – Chonburi (Thailandia)
Adelaide United (Australia) – Shandong Luneng Taishan (Cina RP)
Shanghai SIPG (Cina) – Muangthong United (Thailandia)

 

RISULTATI TURNI PRECEDENTI

2° turno (2 febbraio)
Hanoi T&T (Vietnam) – Kitchee (Hong Kong) 1-0
Chonburi (Thailandia) – Yangon United (Myanmar) 3-2
Shandong Luneng Taishan (Cina RP) – Mohun Bagan (India) 6-0
Muangthong United (Thailandia) – Johor Darul Ta’zim (Malaysia) 3-0 d.c.r.

1° turno (27 gennaio)
Mohun Bagan (India) – Tampines Rovers (Singapore) 3-1

About Saman Javadi 95 Articoli
Saman Javadi was born in Italy. He always loved Iran and Italy, from history to cuisine, and speaks both languages.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.