Bundesliga, un italiano a Stoccarda: Barba vicinissimo al VfB

bundesliga

La flotta italiana in Bundesliga potrebbe aumentare di un’altra unità. Dopo Caldirola (Darmstadt), Donati (recentemente passato dal Bayer Leverkusen al Mainz) e Curci (Mainz), un altro nostro connazionale ha la possibilità concreta di giocare nel campionato tedesco: Federico Barba. Il ventiduenne difensore centrale dell’Empoli, infatti, è finito nel mirino dello Stoccarda, che avrebbe virato sul calciatore romano dopo non aver centrato l’obiettivo Zukmamovic, passato dalla Sampdoria alla Roma.

Sul difensore della squadra di Giampaolo si era registrato il forte interesse del Napoli, che ieri, però, ha rinforzato il proprio reparto arretrato acquisendo Vasco Regini dalla Sampdoria. Lo Stoccarda, quindi, avrebbe individuato in Barba l’elemento in grado di aumentare il livello qualitativo del reparto arretrato, non sempre impeccabile in questa prima parte di Bundesliga. Empoli e Stoccarda sarebbero già d’accordo sul costo globale dell’operazione (4 milioni), ma le modalità di pagamento sono discordanti: la società toscana preme per una cessione definitiva, mentre quella tedesca vorrebbe un prestito oneroso (2 milioni) con diritto di riscatto obbligatorio (2 milioni) in caso di permanenza in Bundesliga.

Cresciuto nelle giovanili della Roma, Federico Barba si è messo in luce la scorsa stagione, nonostante l’impiego part-time oscurato dalla coppia Rugani-Tonelli, prima di esplodere definitivamente in questa prima parte di campionato. Le buone prove con la maglia dell’Empoli gli hanno consentito di guadagnare l’ingresso nel giro dell’Under 21 di Di Biagio, anche se al momento non ha ancora accumulato alcuna presenza. In precedenza, il calciatore italiano ha fatto parte delle selezioni Under 20 e Under 19. Ora, a soli ventidue anni, la tentazione di un’esperienza in Bundesliga, campionato che ha già dimostrato di credere nei giovani talenti azzurri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.