Alireza Haghighi difenderà la porta del Marítimo. José Sá sempre più in partenza

Alireza Haghighi

Nuova avventura in terra lusitana per l’estremo difensore della nazionale iraniana Alireza Haghighi (classe 1988) che, dopo aver rescisso il contratto con i russi del Rubin Kazan, ha firmato per il Marítimo attualmente a metà classifica della Primeira Liga.

Secondo le voci di mercato l’arrivo dell’asiatico al club dell’isola di Madera sarebbe la conferma dell’imminente partenza dell’attuale portiere titolare José Sá – numero uno del Portogallo finalista nell’ultimo Europeo Under-21 – che starebbe negoziando con lo Sporting Lisbona.

Alireza Haghighi ha esordito diciottenne nel Persepolis Tehran nel 2006, parando un rigore ad Ali Daei durante un match in Iran Pro League. Nel 2011 si è trasferito al Rubin Kazan come portiere di riserva, per poi essere mandato in prestito in Portogallo dove ha giocato da titolare nello Sporting Covilhã (2014) e nel Penafiel (2014/2015).

Il tecnico del Marítimo è Nelo Vingada, e conosce bene sia il nuovo acquisto sia il calcio iraniano: infatti ha guidato il Persepolis Tehran nel 2009 e negli ultimi due anni è stato commissario tecnico della nazionale olimpica dell’Iran.

About Saman Javadi 95 Articoli
Saman Javadi was born in Italy. He always loved Iran and Italy, from history to cuisine, and speaks both languages.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.