HomeLigue 1Blog Monaco - Munegu GiancurussaEvian-Monaco 1-3 d.t.s.: biancorossi avanti senza entusiasmare

Evian-Monaco 1-3 d.t.s.: biancorossi avanti senza entusiasmare

Published on

EVIAN MONACO . In Coppa di Francia non esistono partite scontate (si vedano le fresche eliminazioni di Rennes e Lille), tuttavia i tifosi del Monaco si attendevano ben altra prestazione da parte dei loro beniamini nel sedicesimo di finale contro l’Evian. Dopo 120 minuti tutt’altro che entusiasmanti, l’unica nota positiva per i biancorossi è la qualificazione al prossimo turno, tuttavia vari motivi di inquietudine continuano ad aleggiare sulla compagine biancorossa.

Oggi, di fronte ad una squadra di Ligue 2 reduce da cinque sconfitte consecutive e in piena lotta-salvezza, i monegaschi hanno dovuto attendere il penultimo minuto dei tempi supplementari per mettere in cassaforte una vittoria sudatissima. L’avversario non era certo dei più temibili, ma la scarsa animazione offensiva da una parte e la febbrilità della difesa dall’altra hanno impedito al Monaco di chiudere la partita nei tempi regolamentari.

Come domenica scorsa a Lorient, il primo tempo monegasco era avaro di occasioni, tuttavia sulla prima vera palla-goal, giunta al primo minuto di recupero, il Monaco trovava il vantaggio grazie ad un colpo di testa di Traoré (nella foto, www.eurosport.com), bravo e fortunato a farsi trovare pronto su un tiro fuori misura di Mbappé. Nella ripresa, il Monaco non sapeva neppure sfruttare il contropiede e, dopo un’occasione fallita da Costa, si faceva raggiungere da Kamin (cresciuto proprio nelle giovanili del Principato), lasciato colpevolmente solo in mezzo all’area di rigore dai difensori biancorossi.

Nonostante tre sostituzioni, gli uomini di Jardim non riuscivano più a trovare la via del goal ed erano necessari i supplementari per decidere il vincitore. Con il passare dei minuti, l’Evian prendeva coraggio, ma inaspettatamente al 103′ Pasalic trafiggeva l’estremo difensore avversario, riportando in vantaggio il Monaco. Nel secodo tempo supplementare, Nardi si superava su una conclusione da fuori area, quindi al 119′, dopo un raid solitario in contropiede, il giovane Chaibi (cresciuto proprio nell’Evian e alla prima presenza tra i professionisti) porgeva a Costa la palla del facile e definitivo 3-1 che condannava un coraggioso Evian e premiava un Monaco deludente ma efficace.

Domani alle 20, si terrà il sorteggio degli ottavi di finale di Coppa di Francia, una competizione dove il Monaco dovrà mostrare un’altra faccia rispetto a questa sera se vorrà continuare a cullare il sogno di una finale a Saint-Denis, sei anni dopo l’ultima apparizione (0-1 d.t.s contro il PSG).

 

Evian-Monaco 1-3 d.t.s. (46′ Traoré, 63′ Kamin, 103′ Pasalic, 119′ Costa)

Latest articles

In Bundesliga ora è Kolo mania, il francese sempre più decisivo

Sabato scorso, contro l'Hertha Berlino, è arrivata anche la prima doppietta in Bundesliga: a...

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

More like this

Ligue 1, Psg strafavorito: ecco la griglia di partenza del campionato francese

Il campionato francese non gode purtroppo di una grandissima fama. Inutile negarlo: il meglio...

Il triste record del Marsiglia

Mercoledì sera, al Velodrome, il Marsiglia ha stabilito un nuovo record negativo in Champions...

Marsiglia, l’era Villas-Boas è destinata a durare?

Quando, il 29 Maggio 2019, dopo una Ligue 1 tormentata e ricca di contestazioni...