HomeLigue 1Nizza-Angers 2-1: Ben Arfa infallibile dal dischetto

Nizza-Angers 2-1: Ben Arfa infallibile dal dischetto

Published on

NIZZA ANGERS . Due rigori in quattro minuti cambiano le sorti dell’incontro e fermano la corsa dell’Angers che, in caso di successo, avrebbe consolidato definitivamente il suo posto tra le big della Ligue 1.

In vantaggio fino all’80’, la sorprendente squadra guidata dal tecnico Moulin stava già assaporando il colpaccio all’Allianz Riviera quando due penalty, entrambi trasformati da Ben Arfa, cambiavano radicalmente la sfida e rilanciavano in classifica il Nizza, ora al terzo posto appaiato al Monaco e ad un solo punto dagli avversari di giornata.

Non è stata certo la migliore prestazione stagionale per gli uomini di Puel che hanno sì tenuto in mano il pallino del gioco ma hanno faticato tantissimo a pungere. Nel primo tempo, il possesso palla nizzardo si scontrava contro il muro difensivo dell’Angers e gli ospiti, appena possibile, ripartivano in contropiede dando tantissimo filo da torcere ai padroni di casa.

Al 13′ Capelle impegnava di testa Cardinale, quindi al 24′, su un lancio improvviso di Saiss, sfuggiva alla difesa nizzarda e trafiggeva l’estremo difensore rossonero. La partita si metteva dunque sui binari ideali per un Angers solido difensivamente che non lasciava grandi spazi al Nizza.

La musica cambiava nella ripresa, con una compagine ospite meno pimpante, tuttavia i locali, all’immgine di un Honorat che sciupava clamorosamente un invitante contropiede, sembravano incapaci di riaprire la partita.

All’80’, Seri veniva a contatto con Traoré e l’arbitro decretava un dubbio calcio di rigore che Ben Arfa trasformava. Quattro minuti più tardi, un cross di Hult veniva fermato da un braccio di Manceau: ancora penalty e nuova realizzazione di Ben Arfa al nono centro stagionale.

Finiva così con l’Angers a mordersi le mani per tre punti gettati al vento nel finale e il Nizza a festeggiare un’insperata vittoria che lo lancia sul podio della Ligue 1, in attesa dei risultati di sabato e domenica.

 

Nizza-Angers 2-1 (24′ Capelle, 80′ rig. e 84′ rig. Ben Arfa)

 

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Ligue 1, Psg strafavorito: ecco la griglia di partenza del campionato francese

Il campionato francese non gode purtroppo di una grandissima fama. Inutile negarlo: il meglio...

Il triste record del Marsiglia

Mercoledì sera, al Velodrome, il Marsiglia ha stabilito un nuovo record negativo in Champions...

Marsiglia, l’era Villas-Boas è destinata a durare?

Quando, il 29 Maggio 2019, dopo una Ligue 1 tormentata e ricca di contestazioni...