Premier League: Alexis Sanchez ‘player of the year’ per i tifosi

premier league

Prestigioso riconoscimento per Alexis Sanchez, nominato miglior giocatore della Premier League dalla “Football Supporters’ Federation“, organizzazione che raggruppa i tifosi di calcio inglesi e gallesi e si propone, fra le altre cose, di ottenere prezzi dei biglietti più popolari e la reintroduzione dei posti in piedi negli stadi. Alexis Sanchez ha segnato 20 reti nel corso del 2015, fra cui lo straordinario goal nella finale di FA Cup contro l’Aston Villa, restato impresso nella memoria dei tifosi dell‘Arsenal.

La stella cilena è il terzo giocatore sudamericano a vincere l’ambito premio, istituito nel 2013 e conquistato, nelle precedenti due edizioni, da Luis Suarez (Liverpool) e Sergio Aguero (Manchester City). Il calciatore dell’Arsenal ha battuto la concorrenza di Jamie Vardy, Sergio Aguero, David De Gea, Harry Kane e John Stones. “Sono felice – ha dichiarato Alexis Sanchez – di ricevere il premio come miglior giocatore dell’anno della Premier League da parte della FSF. Personalmente, è stato un grande 2015, sia con l’Arsenal che con la maglia della nazionale cilena“. E le vittorie della FA Cup con i Gunners e la Copa America con la Roja, ne sono la più fulgida testimonianza.

L’unico rammarico di questo fantastico 2015 è rappresentato dall’infortunio patito recentemente, che non sta consentendo ad Alexis di scendere in campo in questo scorcio di stagione:”L’Arsenal ha disputato un buonissimo avvio di stagione e mi rammarica molto non poter dare il mio contributo in questo momento. Ma spero di tornare presto per aiutare i miei compagni a cogliere altri trionfi nel nuovo anno“.

Anche il tecnico dell’Arsenal, Arsene Wenger, ha voluto complimentarsi col proprio giocatore:”Sono contento per il riconoscimento ottenuto da Alexis. Ha disputato un grande 2015, con la vittoria della FA Cup e la conquista della Copa America con il Cile. Ha avuto un enorme impatto sulla Premier League e sono estremamente felice che la sua dedizione, capacità e abilità sia stata riconosciuta da tutti i tifosi inglesi“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.