Primeira Liga: Benfica corsaro a Braga, Carvalho salva lo Sporting di rigore

Al termine dell’undicesima giornata di Primeira Liga, lo Sporting Lisbona conserva il proprio primato in classifica battendo di misura il Belenenses. Trionfo anche per i rivali cittadini del Benfica che espugnano il campo del Braga con una convincente prestazione.

La giornata di sabato si apre con il Porto che vince di misura in casa del piccolo Tondela, mettendo a segno la seconda vittoria consecutiva. E’ sufficiente lo strabiliante gol di Brahimi nel corso del primo tempo, l’esterno offensivo parte largo sulla destra e si accentra facendo esplodere un tiro a giro che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Non mancano però le difficoltà, le stesse palesate nel match di Champions contro la Dynamo Kyev nell’ultimo turno, partita culminata con una sconfitta interna che rischia di pregiudicare il cammino. Sul campo del Tondela si sono rivisti gli stessi spettri e disattenzioni della notte europea, ma Iker Casillas questa volta non si è fatto parando anche un calcio di rigore negli ultimi minuti a Perez.

Nel big match del lunedì il Benfica compie l’impresa e ottiene i tre punti sul campo del Braga grazie alle reti nei primi dieci minuti del fantasista Pizzi e del difensore Lopez, gestendo poi una disputa concitata che ha visto innumerevoli occasioni da ambo le parti. Dopo il disastroso derby perso in casa contro lo Sporting, per le Aquile di Lisbona sono giunte tre convincenti vittorie e la qualificazione agli ottavi di Champions conseguita in settimana sul campo dell’Astana. Pizzi viene liberato al tiro dopo tre minuti dal magnifico colpo di tacco in area di Fejsa, il portoghese lascia partire la conclusione che rimbalza su un difensore e si infila in rete, mentre il raddoppio di Lopez nasce sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nel finale Vitoria concede qualche minuto a Bryan Cristante.

Mantiene il primato in classifica lo Sporting Lisbona, dopo una difficilissima partita interna contro il Belenenses, grazie al rigore trasformato nei minuti di recupero dal giovane William Carvalho. In panchina per tutti i novanta minuti Aquilani. Lo Sporting mantiene per ora un rassicurante vantaggio in classifica di cinque punti sul Porto, mettendo a segno la quinta vittoria consecutiva, la quarta senza subire gol.

I risultati dell’undicesima giornata

Nacional-Maritimo 3-1

Setúbal-Madeira 2-2

Boavista-Guimares 1-2

Tondela-Porto 0-1

Rio Ave-Moreirense 0-1

Academica-Arouca 1-1

Ferreira-Estoril 2-0

Sporting-Belenenses 1-0

Braga-Benfica 0-2

La classifica della Primeira Liga

# Squadra PG V N P R P
1. Sporting 11 9 2 0 20:5 29
2. FC Porto 10 7 3 0 19:4 24
3. Benfica 10 7 0 3 24:7 21
4. Braga 11 6 2 3 17:6 20
5. Rio Ave 11 5 3 3 17:13 18
6. Ferreira 11 5 2 4 11:12 17
7. Setubal 11 3 6 2 18:16 15
8. Nacional 11 4 2 5 10:10 14
9. Maritimo 11 4 2 5 15:19 14
10. Estoril 11 4 2 5 9:14 14
11. Arouca 11 2 7 2 9:9 13
12. Guimaraes 11 3 4 4 9:15 13
13. Belenenses 11 3 4 4 12:23 13
14. Moreirense 11 2 4 5 9:15 10
15. Boavista 11 2 3 6 6:13 9
16. U. Madeira 9 1 4 4 5:8 7
17. Academica 11 1 4 6 6:17 7
18. Tondela 11 1 2 8 5:15 5
COPY CODE SNIPPET
About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

1 Commento su Primeira Liga: Benfica corsaro a Braga, Carvalho salva lo Sporting di rigore

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.