Europa League, Girone B: orgoglio Rubin, Liverpool qualificato

Liverpool

Nella quinta giornata del Girone B di Europa League, il Sion non riesce a continuare il suo strepitoso ruolino di marcia e crolla nella freddissima Kazan, sotto i colpi del Rubin. Il Liverpool si qualifica ai sedicesimi grazie alla buona vittoria ottenuta sul Bordeaux, ormai fuori dai giochi.

Rubin Kazan-Sion 2-0

Crolla il Sion sotto le cannonate di Kazan. La partita si sblocca solamente nella ripresa ma la svolta vera e propria arriva nella prima frazione di gioco: Ndoye, precedentemente ammonito, commette un fallo piuttosto ingenuo ai danni di Kanunnikov, per il signor Ozkahya non ci sono dubbi, secondo cartellino giallo e svizzeri in inferiorità numerica. Nella ripresa la superiorità si fa sentire e poco dopo l’ora di gioco Georgiev porta in vantaggio i padroni di casa: il gol è attribuito al giocatore russo ma è provvidenziale la deviazione di un difensore del Sion. Gli ospiti cercano in tutti i modi di evitare la sconfitta ma finiscono per scoprirsi troppo e, allo scadere, dilaga il Rubin Kazan grazie al gol di Devic.

Liverpool-Bordeaux 2-1

Ad “Anfield Road” il Liverpool centra la qualificazione ai sedicesimi di finale sbarazzandosi non senza difficoltà della pratica Bordeaux. Succede tutto nella prima frazione di gioco: alla mezz’ora Mignolet si addormenta con il pallone tra le braccia, il direttore di gara sanziona l’infrazione con una punizione di seconda all’interno dell’area, dal calcio piazzato arriva il gol del vantaggio dei Girondini con una splendida parabola di Saivet che strega il portiere belga. Ma i Reds impiegano molto poco tempo a rialzare la testa, Benteke cerca di agganciare con la testa un cross dalla trequarti ma nel movimento l’attaccante belga viene atterrato: calcio di rigore. Si incarica della battuta capitan Milner che spiazza il portiere e fa impazzire la “Kop”. Il primo tempo sembra indirizzarsi verso la sua naturale ma non è dello stesso avviso Christian Benteke: l’ex-Aston Villa stoppa al volo un pallone difficilissimo e, sempre di prima, scarica in porta tutto il suo impeto, travolgendo Carrasso e regalando il passaggio del turno al Liverpool.

Europa League, Girone B – Quinta giornata

Rubin Kazan-Sion 2-0 (67′ Georgiev, 90′ Devic)
Liverpool-Bordeaux 2-1 (32′ Saivet, 37′ Rig. Milner, 45’+1 Benteke)

Classifica: Liverpool 9, Sion 8, Rubin Kazan 5, Bordeaux 3

Fonte foto: theguardian.com

About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.