Coppa di Francia: impresa Pontcharra! Faticano le “pro” di Ligue 2

pontcharra coppa di francia
http://fcpsl.fr

COPPA DI FRANCIA . Si è chiuso questo pomeriggio il settmo turno di Coppa di Francia con l’ultima gara in programma tra quelle rinviate lo scorso fine settimana. Proprio la sfida di oggi è quella che ha destato più scalpore in assoluto. Tuttocalcioestero ve ne aveva già parlato in un paio di occasioni, precedendo due mostri sacri della stampa francese, come So Foot e L’Equipe, e oggi il Pontcharra ha “ricambiato” la fiducia accordatagli, firmando una delle imprese più importanti della storia della Coppa di Francia.

Il piccolo club di decima divisione, infatti, si è imposto 2-1 (grazie ad una doppietta di Lefita, già decisivo nel precedente match di Coppa contro il Gerland) in casa del Limonest, militante quattro divisioni sopra e con un certo Sidney Govou a disposizione, qualificandosi all’ottavo turno della competizioni, l’ultimo prima dell’ingresso delle big di Ligue 1.

Il Pontcharra, che affronterà l’Annecy (quinta divisione), sarà comunque in buona compagnia perchè il fine settimana era iniziato con la qualificazione del blasonato Sochaux che aveva sconfitto ai supplementari, con grande sofferenza, un mai domo Strasburgo. La serata di venerdì, invece, si è rivelata amara per il Lens, battuto 2-1 dal Quevilly che, pur militando, in quarta divisione è uno degli habitué della Coppa di Francia (una semifinale ed una finale dal 2010 ad oggi).

Nelle gare del sabato, da segnalare i successi di Paris Fc e Nimes (rispettivamente contro Oissel e Frontignan), entrambe impostesi solamente ai calci di rigore, nonché dell’Ajaccio (2-1 sul Bretigny) che al prossimo turno accoglierà l’Excelsior, club proveniente dall’isola della Réunion.

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.