Euro2016: Irlanda – Bosnia 2-0, Walters eroe nazionale!

Irlanda

Dopo il pareggio ottenuto nell’Europa dell’est, l’Irlanda supera la Bosnia 2-0 tra le mura amiche ottenendo l’accesso ai prossimi europei che si giocheranno in Francia nella prossima estate. Il migliore in campo, nonché eroe nazionale, è l’attaccante dello Stoke City, Jonathan Walters autore di entrambi i gol messi a segno dalla sua Nazionale. L’Eire troverà alla massima competizione continentale per club gli odiati “cugini” dell’Irlanda del Nord.

La cronaca del match – I padroni di casa passano in vantaggio poco dopo il quarto d’ora di gioco: sugli sviluppi di un cross, Zukanovic colpisce il pallone con il braccio all’interno dell’area, per Kuipers, direttore di gara, non ci sono dubbi è calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Walters che, con freddezza, spiazza Begovic mandando in delirio tutta Dublino. Nella seconda frazione di gioco, l’Irlanda riesce facilmente a contenere le scorribande offensive di Edin Dzeko e compagni, inoltre, alla prima occasione avuta, riesce a dilagare: da un calcio di punizione battuto dalla trequarti bosniaca il pallone arriva al centro dell’area, Vranjes è bravo ad anticipare tutti ma molto sfortunato nel seguito dell’azione: la sfera finisce tra i piedi di Walters che da due passi non può fare altro che chiudere la contesa sul punteggio finale di 2-0. Sterile quanto inutile il forcing finale della squadra allenata da Bazdarevic. Alla fine del match, O’Shea, ai microfoni di Sky Sport, ha commentato così la qualificazione agli Europei: “Sono entrato alla fine, è vero, ma posso dire che siamo stati grandissimi questa sera. Walters è stato l’uomo partita segnando due gol importanti ma anche i difensori hanno fatto una grande partita. E’ una notte speciale questa. Abbiamo vissuto tanti momenti importanti con calciatori come McGeady, Long che ha segnato contro la Germania in casa. L’atmosfera era incredibile come quella di questa sera. In Bosnia erano venuti tanti tifosi, questa sera anche loro ci hanno spinto verso la Francia. Il sorteggio? Non mi spaventa chi affronteremo“.

TabellinoIrlanda-Bosnia 2-0 (1-0) (andata 1-1)
Marcatore – Walters rig. al 24′ p.t. e al 25′ s.t.
Repubblica d’Irlanda (4-4-2) Randolph; Coleman, Keogh, Clark, Brady; Hendrick, Whelan (dal 46′ s.t. O’Shea), McCarthy, Hoolahan (dal 10′ s.t. McClean); Murphy (dal 10′ s.t. Shane Long), Walters. All. O’Neill.
Bosnia Herzegovina (4-2-3-1) Begovic; Vranjes, Zukanovic, Spahic, Kolasinac; Medunjanin (dal 24′ s.t. Djuric), Cocalic (dal 1′ s.t. Besic); Visca, Pjanic, Lulic (dal 35′ s.t. Ibisevic); Dzeko. All. Bazdarevic.
Arbitro: Kuipers Björn
Ammoniti: Spahic, Lulic, McCarthy.

 

About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.