Champions, Gruppo F; vola il Bayern, precipitano i Gunners

Bayern

Inizia non senza sorprese la Champions League 2015-2016. Nel gruppo F il Bayern Monaco si sbarazza facilmente dell’Olympiacos ma a tenere banco è la sconfitta dell’Arsenal, a Zagabria, contro la Dinamo.

Dinamo Zagabria – Arsenal 2-1 – I padroni di casa sono audaci nel primo match della maggiore competizione europea e, come si sa, la fortuna aiuta gli audaci. Dopo 25 minuti di gioco, Pivaric, pescato divinamente da un compagno di squadra, calcia da posizione defilata, Ospina riesce a ribattere il pallone che però finisce nuovamente sui piedi del terzino croato per l’1-0. Ad aggravare la situazione ci pensa lo striker dei Gunners, Olivier Giroud, che dopo 40 minuti si fa espellere per somma di ammonizioni. Nella ripresa i croati controllano il match e dopo neanche un quarto d’ora trovano il gol del raddoppio grazie ad un buon colpo di testa di Fernandes su calcio piazzato. Finale di match complicato, l’Arsenal si riversa in avanti ma riesce solamente ad accorciare le distanze con Walcott, finisce 2-1.

Olympiacos – Bayern Monaco 0-3 – Primo tempo noioso, le squadre si studiano e si picchiano (4 cartellini gialli solo nella prima frazione) ma non riescono a combinare molto sotto il profilo realizzativo. La risposta arriva nella seconda frazione, dopo neanche 10 minuti Muller segna un gol meraviglioso, un tiro-cross che si infila sotto la traversa. I bavaresi hanno il pieno controllo del match e allo scadere raddoppiano grazie ad una buona intuizione di Coman che pesca Gotze, il tedesco è molto bravo nella finalizzazione. Nel finale di match c’è ancora gioia per Muller: dagli 11 metri il tedesco firma il suo nono gol in 5 partite.

COPY CODE SNIPPET
About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.