Euro 2016, Gruppo E, acuto Slovenia, Lituania con il brivido

Slovenia

Nella notte in cui l’Inghilterra vola sempre più sola in vetta al girone E (matematica la prima posizione) la Slovenia tira fuori gli attributi e supera, sul terreno di gioco ed in classifica, l’Estonia raggiungendo momentaneamente il terzo posto. Nell’altra sfida la Lituania sconfigge all’ultimo istante il San Marino e torna prepotentemente in corsa per la terza posizione, nonché ultima posizione utile per gli spareggi in vista dell’Europeo.

Slovenia – Estonia 1-0 – La Slovenia gioca una buona partita ma superare il foltissimo centrocampo dell’Estonia è tutt’altro che facile, nella prima frazione di gioco i padroni di casa rimbalzano sul muro della Repubblica baltica. Nella seconda parte del match la Slovenia riesce pian piano ad aprire il campo e trova il vantaggio dopo un’ora di gioco grazie ad una magia di Birsa che serve Beric. L’Estonia prova a rialzarsi ma non ci riesce, la Slovenia conquista 3 punti che gli permettono di superare l’Estonia ed arrivare al terzo posto nel Gruppo E.

Lituania – San Marino 2-1 – La Lituania ottiene con fatica una vittoria meritata contro un’orgogliosissima San Marino. Dopo soli 7 minuti Chernik segna al volo su calcio d’angolo, sembra l’inizio del dominio dei padroni di casa ma non è così. Al 50′ viene espulso Arlauskis e 5 giri d’orologio dopo Vitaioli pareggia su calcio di punizione. Il gol in trasferta al San Marino mancava da 14 anni! Nel finale a spegnere l’emozione degli ospiti ci pensa un bellissimo colpo di tacco di Spalvis. Con questo successo la Lituania si porta a soli 3 punti dalla terza posizione, occupata dalla Slovenia.

About Gianmarco Galli Angeli 210 Articoli
Classe 96. Aspirante giornalista e telecronista, coltiva la sua passione scrivendo per tuttocalcioestero.it. E' un amante sfrenato degli intrecci specie quando a fondersi sono calcio e storia, lato poetico in una vita fatta di prosa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.