Germania – Löw, carezze per Götze:’Mario è l’uomo delle partite importanti’

germania

La vittoria sulla Polonia, che ha consentito alla Germania di balzare al primo posto nel Gruppo D delle qualificazioni a Euro 2016, ha rasserenato il clima nel ritiro della Nazionale tedesca. Alla vigilia del match contro lo Scozia, in programma domani sera alle 20,45, Joachim Low ha speso parole di grande stima nei confronti di Mario Gotze, ai margini nel Bayern Monaco ma protagonista assoluto nella Nationalmannschaft.

Il selezionatore tecnico tedesco, d’altronde, deve a Mario la vittoria di un Mondiale, quel goal decisivo nella finale contro l’Argentina che ha riportato la Germania davanti a tutti dopo ventiquattro anni. Ed è logico, considerata anche la doppietta realizzata, venerdì, contro la Polonia, che lo difenda a spada tratta:“E’ difficile parlare della situazione di Gotze al Bayern Monaco. Nel club, forse, c’è ancora più concorrenza che in Nazionale, vista anche la presenza di Lewandowski, ma anche lì avrà un sacco di occasioni per mettersi in mostra.

Titolare o riserva, il discorso, per Joachim, non cambia, Mario è al centro del progetto tecnico tedesco:”Gotze è un professionista esemplare, vive solo ed esclusivamente per il calcio. Lui è il nostro uomo delle partite importanti, quello che segna i goals decisivi ed è dotato di capacità tecniche e tattiche sopra la media. Per la Germania – ha proseguito Lowha sempre dato tutto, tant’è che mi fido ciecamente di lui. L’unico consiglio che mi sento di dargli è quello di perseverare e combattere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.