Premier League: la DIRETTA di Newcastle-Arsenal 0-1, decide la deviazione di Coloccini

Si apre al Saint James Park la quarta giornata della Premier League. Il Newcastle ospita l’Arsenal in un match che promette scintille. Entrambe le squadre vengono da uno 0-0 e sono alla ricerca di conferme. I gunners non hanno iniziato il loro cammino nel migliore dei modi, solo quattro punti in classifica e una prestazione altalenante nel Monday Night contro il Liverpool. Il Newcastle deve ancora centrare la prima vittoria in campionato, solo due pareggi, fra cui l’ultimo in casa del Manchester United.

Le Formazioni:

NEWCASTLE (4-2-3-1): Krul, Janmat, Mbemba, Coloccini, Aidara, Anita, Colback, Thauvin, Wijnaldum, Sissoko, Mitrovic

ARSENAL (4-2-3-1): Cech, Bellerin, Gabriel, Koscelny, Monreal, Coquelin, Cazorla, Sanchez, Ramset, Chamberlain, Walcott

Wenger continua a insistere con alcuni esperimenti fino ad ora poco prolifici, fra cui Walcott prima punta, una collocazione che non ha ancora sortito gli effetti sperati. Indisponibile per la sfida il fantasista Ozil

Dopo le prime deludenti uscite McClaren rinuncia a Cisse in favore di Mitrovic, mentre De Jong parte per la quarta partita di fila dalla panchina.


FINISCE QUA LA PARTITA! L’Arsenal guadagna i tre punti in classifica, ma quanta fatica, la squadra di Wenger ha beneficiato dell’espulsione di Mitrovic dopo soli 16′, ma l’unico gol della partita è stato propiziato da una deviazione di Coloccini. Non una grande prestazione da parte dell’Arsenal da cui ci si aspetta molto di più

91′: Coloccini atterra Coquelin nel tentativo di riconquistare il possesso della sfera, ammonizione per il difensore

90′: Saranno 3 i minuti di recupero

89′: Provvidenziale deviazione di Janmaat sulla conclusione di Sanchez, la palla è deviata in angolo

88′: Calcio di punizione per l’Arsenal, Cazorla va diretto in rete ma la conclusione è centrale e bloccata da Krul

87′: Fuori Thauvin, dentro De Jong

86′: L’Arsenal tenta di addormentare il gioco mediante un lento possesso palla. Far scorrere i secondi è fondamentale

83′: Ottima percussione centrale di Bellerin che si infila fra le maglie dei centrali avversari, il terzino scarica poi per Cazorla che viene murato al momento del tiro

82′: E’ il momento di Arteta, fuori Chamberlain, l’Arsenal si copre

81′: Siamo entrati negli ultimi minuti della partita. Il Newcastle si riversa in avanti

78′: McClaren insrisce una punta di peso, fuori Sissoko e dentro Cisse

77′: Sempre in avanti Monreal, lo spagnolo arriva sul fondo e mette un passaggio arretrato per Giroud ch tenta di piazzarla, ma Krul è attento è blocca la sfera

75′: Grande scatto di Chamberlain che brucia Haidara, il terzino rimedia con un intervento in scivolata deviando la sfera in angolo

73′: Fuori Anita e dentro Perez, Wijnaldum retrocede a mediano

72′: Fortissimo sinistro di Giroud da posizione estremamente angolata, palla di poco alta

71′: No look di Ramsey per Giroud che si appresta al tiro. L’assistente dell’arbitro segnala l’off side ma i replay evidenziano come Haidara lo tenesse in gioco

70′: Venticinque minuti di ritardo, ma alla fin ci arriva anche Wenger, fuori un banale Walcott e dentro Giroud

66′: L’Arsenal prova a chiuderla, sempre più i tiri verso la porta di Krul. Dopo uno scambio sulla fascia con Ramsey, è Cazorla ad andare al tiro, la conclusione dello spagnolo viene controllata dal portiere. Le maglie del Newcastle si fanno sempre più larghe e i gunners possono dilagare sulla fascia con estrema facilità

62′: ARSENAL PERICOLOSO! Percussione offensiva di Monreal che mette una palla arretrata per Chamberlain, completamente smarcato in area, il passaggio è però impreciso, così come il controllo, la palla si spegne sul fondo

60′: Sissoko dalla destra prova a mettere un cross per la testa di Wijnaldum, ma si frappone Cech che fa sua la sfera e fa ripartire l’azione

57′: MIRACOLO DI KRUL! Controllo e tiro in area di Sanchez, il portiere olandese devia la traiettoria del tiro. Approssimativa la marcatura di Mbemba sull’attaccante avversario

55′: Vano tentativo di ripartenza orchestrato da Thauvin e Wijnaldum. Il Newcastle con grande fatica riesce a proporsi in avanti. Inizia a subentrare la fatica e il gol subito può forse  risultare fatale dal punto di vista psicologico

52′: ED E’ GOL PER L’ARSENAL!! Sulla situazione più rocambolesca i gunners trovano il vantaggio. Sulla conclusione di Ramsey, la deviazione di Krull finisce sui piedi di Chamberlain, l’esterno inglese va immediatamente al tiro a incrociare sul secondo palo ma è decisiva la deviazione di Coloccini

50′: Tre cartellini gialli in soli cinque minuti, è quasi record, Wijnaldum si vede sventolare il giallo per proteste su un fallo a metà campo non concesso dall’arbitro

49′: Strepitosa partita di Wijnaldum, l’olandese strappa pallone agli avversari e si lancia in corsa sulla fascia. Cazorla ci mette il piede e lo atterra. Lo spagnolo è il primo ammonito dell’Arsenal

48′: Si allunga ulteriormente la lista degli ammoniti: Anita atterra Sanchez e si becca il cartellino giallo

47′: ANcora nessun cambio da ambo le parti, Walcott è in campo, ma è il primo candidato alla sostituzione

46′: SI COMINCIA con i secondi 45′

Tutto pronto per l’inizio del secondo tempo

Finisce qui il primo tempo. Nonostante la superiorità numerica l’Arsenal non è riuscita ad imporsi. Wenger deve necessariamente cambiare le carte in tavola per scardinare il bunker bianconero. Giroud è l’uomo giusto per tale compito. Decisamente insufficiente la prova di Walcott che ha sciupato due clamorose palle gol.
Il Newcastle è ancora vivo e potranno riservare delle brutte sorprese ai gunners

45′: Chamberlain tenta il numero! si coordina in rovesciata tentando di impattare il cross dalla sinistra di Sanchez, ma la sfera attraversa innocua tutta l’area di rigore

42′: Wijnaldum dalla sinistra tenta un cambio di gioco per la corsa di Janmaat sulla fascia opposta, la palla è leggermente lunga, ma su quel versante di campo non c’era nessun giocatore dell’Arsenal in copertura

40′: Pericolosa giocata di Thauvin che mette un cross basso per Wijnaldum, Gabriel Paulista interviene sulla sfera spazzandola via. Il Newcastle è ancora vivo

38′: ARSENAL ANCORA VICINO AL VANTAGGIO! Sugli sviluppi di un corner, la difesa del Newcastle è lenta a salire, Ramsey ripropone il gioco per Sanchez che mette un cross basso per Walcott, provvidenziale ancora una volta l’anticipo di Coloccini che devia nuovamente in angolo

36′: Scambio sulla fascia fra Bellerin e Chamberlain, il terzino serve Ramsey al limite dell’area, controllo e tiro, Coloccini si frappone e devia in angolo

35′: Prolungato possesso palla dell’Arsenal, gli ospiti non riescono a trovare sbocchi offensivi alla manovra. Merito dell’atteggiamento difensivo del Newcastle che lotta su ogni pallone. Vedremo per quanto potranno reggere

30′: COSA HA SBAGLIATO WALCOTT!!! Tiro dalla distanza di Sanchez con Krull che respinge corto, sulla sfera si avventa Walcott che ha tutto lo specchio della porta libero per sbloccare le marcature, ma inspiegabilmente calcia fuori!

27′: Cross basso di Janmaat che centra solo l’esterno della rete

26′: ALtro giallo per il Newcastle, questa volta è Colback che atterra Cazorla. 3 ammoniti in campo

24′: Si scalda Giroud, non si è ancora visto Walcott se non per l’occasione sciupata nei primi minuti. Nonostante la superiorità numerica l’Arsenal fa fatica a concretizzare il proprio gioco per la mancanza di una prima punta che faccia da riferimento in area da rigore. Con il Newcastle ben arroccato in fase difensiva è inutile tenre ancora Walcott in quella posizione

22′: Dalle prime indicazioni il Newcastle si schiera on un 4-4-1 con Thauvin a fare da terminale offensivo, Wijnaldum e Sissoko sulle fasce

21′: Calcio di punizione per i gunners dai 25 metri. Alexis Sanchez si incarica della battuta, il cileno tenta di andare in rete ma centra solamente la traversa

19′: Altro cartellino giallo per il Newcastle, Mbemba ferma con un fallo la corsa di Sanchez sulla fascia. Pesantissima ammonizione per il centrale difensivo

16′: CAMBIA LA PARTITA! CARTELLINO ROSSO PER MITROVIC! L’attaccante viene punito per un fallo su Coquelin, un entrata in ritardo sul centrocampista dell’Arsenal, i replay evidenziano l’entrata con i tacchetti sulla tibia. Newcastle in dieci

12′: I replay evidenziano come il contatto in area era da calcio di rigore, Thauvin allunga le mani su Bellerin che poi perde l’equilibrio

11′: CONTATTO IN AREA DI RIGORE! Thauvin atterra Bellerin ma l’arbitro lascia correre. Repentino ribaltamento del fronte offensivo: Sissoko giunge al tiro da posizione defilata ma la sfera si spegne sul fondo.

10′: CHE PALLA DI CAZORLA! Lo spagnolo disorienta gli avversari con un tiro fintato e serve con un filtrante Ramsey, ma l’assistente dell’arbitro segnala la posizione di fuorigioco

9′: WALCOTT NON CI ARRIVA PER UN SOFFIO! Ramsey lo serve con un cross basso, Krull esce dai pali e fa sua la sfera, la sfiora solamente Walcott

7′: Si fa vedere in avanti anche il Newcastle, i padroni di casa attaccano sugli esterni, prima Sissoko, poi Haidara tentano di giocare palla in area per Mitrovic, ma la retroguardia avversaria è attenta e sventa le minacce

5′: L’Arsenal attacca con tutti gli uomini a disposizione, sovrapposizione di Monreal sulla fascia sinistra, lo spagnolo mette in area un cross spazzato di testa dal difensore Mbemba. Gunners in pressione, ancora loro il possesso della sfera

3′: Primo giallo della partita, ammonito Sissoko per fallo a metà campo

2′: Ripartenza in velocità dell’Arsenal! Sanchez conquista la sfera e allarga il gioco sulla destra per Chamberlain, l’esterno inglese tenta una triangolazione con Theo Walcott ma l’ultimo suggerimento è troppo lungo e la sfera si spegne sul fondo. Newcastle totalmente sbilanciato in avanti

1′: COMINCIA LA PARTITA

Le squadre fanno il loro ingresso in campo

 

About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.