AFC Champions League: Al Hilal già in semifinale, il Gamba Osaka resiste sul campo del Jeonbuck

Si sono conclusi i quarti di finale della AFC Champions League, con il Guangzhou Evergrande e i sauditi dell’Al Hilal che hanno già ipotecato il passaggio in semifinale.

Dopo la vittoria del Guangzhou per 1-3 sul campo del Khasiwa Reysol (leggi qui per la cronaca), è la volta del Medioriente. Si è disputato ieri nella città di Riyad il match che ha visto l’Al Hilal trionfare per 4-1 sui qatarioti del Lakhwiya. Un match dominato che ha visto gli ospiti affacciarsi solo raramente nella trequarti avversaria, eppure il gol del tunisino Msakni, dopo il vantaggio di Almeida, sembrava complicare il cammino dei sauditi. Assoluto protagonista della partita l’attaccante Eduardo, il quale sigla una strepitosa doppietta che proietta l’Al Hilal verso le semifinali e la conquista di un titolo che manca dall’edizione del 2000.

Il Naft Theran, alla sua prima apparizione ai quarti di finale della Champions ospita l’Al Ahli di Dubai, gli iraniani considerati da tutti i grandi sfavoriti di questo incontro mettono in mostra un buon calcio, ma si devono arrendere per 0-1 grazie al gol del brasiliano Lima nel secondo tempo. Un risultato che nonostante tutto non pregiudica le speranze di una storica qualificazione.

Termina invece 0-0 il match fra i coreani del Jeonbuck e i giapponesi del Gamba Osaka. I coreani hanno disputato una partita all’attacco senza però mai riuscire a trovare la via del gol contro un Gamba Osaka prettamente difensivo e povero di idee nella trequarti avversaria. Risultato che ora vede il Jeonbuck leggermente favorito dato che può far valere dalla sua parte il fattore gol in trasferta dovesse andare a segno nella partita di ritorno.

I match di ritorno si disputeranno il 15 e il 16 settembre

About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.