Manchester City, colpo Otamendi! Al Valencia 45 milioni di euro

Elche-Valencia 0-4 video gol highlights

Manca l’ufficialità, ma è praticamente tutto concluso: Nicolas Otamendi sarà un giocatore del Manchester City. Il centrale argentino lascerà il Valencia in cambio di 45 milioni di euro, una cifra impressionante considerato il ruolo e la cifra pagata dal club ché (15 milioni) soltanto poco più di un anno fa, quando Otamendi arrivò proveniente dal Porto. Il rendimento dell’ex Velez durante l’ultima stagione è stato strabiliante, finendo per risultare uno dei difensori più affidabili della Liga e in cima alla lista dei desideri del Real Madrid nel caso in cui Sergio Ramos avesse abbandonato la capitale. La scorsa settimana Otamendi ha dichiarato a chiare lettere di voler però lasciare il Valencia, confrontandosi anche direttamente con Nuno Espirito Santo al quale ha comunicato di non voler disputare i preliminari di Champions League contro il Monaco.

A quel punto è partita l’asta dalla quale è uscito vincitore il Manchester City: in un primo momento si era vociferato dell’inserimento di un altro ex Porto, Mangala, nella trattativa, ma la prestazione del francese contro il Chelsea ha rilanciato le sue quotazioni all’Etihad, al punto che Pellegrini lo ha ritirato dal mercato. Agli spagnoli, quindi, andrà soltanto il compenso economico che, ovviamente, sarà re-investito per trovare un nuovo centrale di difesa. Nelle prossime ore, oltre all’ufficialità dell’affare, conosceremo anche i dettagli dell’accordo tra Otamendi e il City.

About Alfonso Alfano 1752 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.