Targu Mures – Saint-Etienne 0 – 3: francesi implacabili dalla distanza

saint-etienne

TARGU MURES SAINT-ETIENNE. Vittoria più facile del previsto per il Saint-Etienne che scaccia gli incubi di un nuovo flop europeo imponendosi 3-0 sul campo del Targu Mures, vice-campione di Romania, e ipotecando il passaggio del turno.

A riverlarsi decisivi sono stati tre conclusioni da fuori area che non hanno lasciato scampo al portiere locale, tuttavia si è avuta l’impressione che la prima rete abbia tagliato le gambe alla squadra rumena, troppo inesperta per giocare alla pari una delle compagini più attrezzate della Ligue 1.

Il Targu Mures era comunque partito bene, impensierendo il Saint-Etienne al quarto d’ora con una clamorosa occasione fallita da Axente che sparava alto ad un paio di metri dalla linea di porta. La risposta ospite arrivava al 20′ con una girata di Hamouma che si stampava sulla traversa. Il goal dei francesi era comunque rinviato di soli quattro minuti e lo siglava Diomandé con una grande conclusione di prima dalla distanza.

Al 28′, ancora Axente mancava lo specchio della porta, quindi era Hamouma, per i francesi, a creare diversi grattacapi alla difesa avversaria, senza trovare però, la rete del raddoppio.

Nella ripresa, saliva in cattedra la buona organizzazione collettiva della squadra di Galtier che non lasciava praticamente nessun varco al Targu Mures. I rumeni perdevano gradualmente terreno e capitolavano al 75′ su un capolavoro di Hamouma che, dal limite dell’area, con uno splendido tiro a effetto spediva la palla nell’angolino alla sinistra di Stanciou.

La qualificazione era praticamente acquisita ma Hamouma lasciava ancora il segno all’83, questa volta con il sinistro, con un’altra conclusione da fuori area che finiva in fondo al sacco. Solamente allo scadere, sullo 0-3, Costa aveva la palla per il goal della bandiera ma chiudeva clamorosamente a lato la più ghiotta delle occasioni.

Tra sette giorni il ritorno a Saint-Etienne sarà solo una formalità per i verdi, mentre l’avventura europea del Targu Mures si concluderà dopo soli 180 minuti contro un avversario oggettivamente più forte.

 

Targu Mures – Saint-Etienne 0 – 3 (24′ Diomandé, 75′ e 83′ Hamouma)

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.