Libertadores, Internacional-Tigres 2-1: Vince il Colorado, ma gli Auriazules sono ancora vivi [VIDEO]

libertadores

Sembrava tutto semplice per l’Internacional, in vantaggio di due reti dopo solo dieci minuti. E invece, la finale di Libertadores è fortemente in dubbio per il Colorado, che batte il Tigres col peggiore dei risultati possibili in caso di vittoria in un turno ad eliminazione diretta sui 180 minuti: 2-1. Agli uomini di Ricardo Ferretti, infatti, sarà sufficiente vincere 1-0 il match di ritorno per accedere all’atto finale della Libertadores, obiettivo mai raggiunto prima da una squadra messicana. E con gli innesti di Gignac e Aquino, già in campo nella sfida di ieri, oltre a quello imminente di Uche, sognare la qualificazione non è utopia.

La gara si sblocca, per l’appunto, dopo solo cinque minuti: l’ex palermitano Arevalo Rios effettua uno sciagurato retropassaggio verso il proprio portiere che, complice la deviazione di Nilmar in pressione, si rivela un assist per D’Alessandro, abile nello scoccare un sinistro che trafigge Guzman sul secondo palo. Passano altri cinque giri di lancette, e la squadra di Porto Alegre trova il secondo goal grazie a Valdivia, che supera il portiere ospite con un tiro dalla traiettoria befferda complice la lieve deviazione in estirada di Ayala.

Chi si aspetta una facile vittoria dell’Internacional, si deve ricredere a metà del primo tempo: l’ex Rafael Sobis – che con il Colorado vinse una Libertadores in coppia col compianto Fernandao – crossa in area di rigore dal lato sinistro, Ayala brucia sul tempo Emando e supera Alisson con una splendida inzuccata che s’infila sul secondo palo. Nella ripresa, il Tigres si complica la vita e resta in dieci uomini, dopo solo tredici minuti, a causa del doppio giallo rifilato a Ayala, difensore centrale messicano autore del goal ospite. Il risultato finale, quindi, non cambia. Vince il Colorado. Ma gli Auriazules sono vivi. Eccome.

COPA LIBERTADORES, IL VIDEO DI INTERNACIONAL-TIGRES 2-1

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.