Monaco: due sconfitte alla Lubelskie Cup

monaco

MONACO. Si è chiuso con due sconfitte il weekend del Monaco, impegnato a Lublino (Polonia) nella Lubelskie Cup, mini-torneo a cui hanno partecipato anche Hannover, Shakthar Donetsk e Lechia Danzica. Il tecnico Jardim ha preferito valutare tutti i giocatori a disposizione, schierando in campo moltissimi giovani, senza scegliere tra una squadra titolare ed una riserve.

Nel primo incontro, disputato contro l’Hannover, i monegaschi sono usciti sconfitti per 1-0 dopo la rete subìta nel finale, ad opera di Benschop. Una vittoria meritata per i tedeschi che hanno mostrato più cattiveria in fase offensiva, mentre il dato di un solo tiro in porta del Monaco nei 90 minuti di gioco rispecchia la scarsa vena dei biancorossi in area avversaria.

Nella finale per il 3°-4° posto, si sono incontrate così Monaco e Shakthar, le due squadre ritenute favorite. Pur mostrando più brillantezza in avanti, i monegaschi hanno rimediato un netto ko (0-3), maturato già durante i primi minuti di gioco. Sotto di 2-0 al quarto d’ora per una doppietta di Marlos, i monegaschi hanno subito il tris, realizzato da Taison, in apertura di secondo tempo.

Per la cronaca, il torneo è andato all’Hannover che in finale ha sconfitto ai rigori il Lechia Danzica.

Il Monaco tornerà in campo venerdì sera nel primo test casalingo, quando affronterà la Dinamo Mosca. Tra i monegaschi, la cui preparazione è iniziata solo sei giorni fa, potrebbero scendere in campo i nuovi acquisti Pasalic e Carrillo, nonchè alcuni giocatori lasciati a riposo nei primi giorni di precampionato.

 

 

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.