Chelsea, Cuadrado è già in partenza: le big italiane sul colombiano

cuadrado

Solo sei mesi. Questa la probabile durata del matrimonio fra Cuadrado e il Chelsea, che rischia di essere arrivato al capolinea dopo la deludente mezza stagione del colombiano con la maglia del club londinese. Josè Mourinho, che per fargli posto aveva avallato la cessione di Schurrle al Wolfsburg, si sarebbe pentito dell’esorbitante spesa sostenuta (31 milioni più il prestito biennale – con diritto di riscatto in favore della Fiorentina – di Salah) e avrebbe messo l’ex calciatore del Lecce in cima alla lista dei partenti, per la gioia di alcuni club italiani come Juventus, Milan e Inter.

Per accaparrarsi il calciatore, però, i club nostrani dovranno staccare un assegno di 25 milioni, cifra sicuramente inferiore a quella sostenuta dal Chelsea per assicurarselo dalla Fiorentina, ma comunque non irrilevante per chi, come Inter e Juventus, ha già speso parecchio sul mercato. La situazione si potrà chiarire solo una volta terminata la partecipazione della Colombia alla Copa America. La sensazione, però, è che le strade di Cuadrado e il Chelsea siano destinate a prendere una direzione differente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.