Porto, Jackson Martinez eguaglia Mario Jardel

PORTO

Piccolo sorriso in casa Porto: Jackson Martinez vince la classifica marcatori per la terza volta ed eguaglia un grande del passato…

In casa Porto, nonostante il secondo posto colto alle spalle del Benfica, qualcuno sorride. Quel “qualcuno” corrisponde al nome di Jackson Martinez, possente punta colombiana della squadra di Lopetegui. La Pantera, infatti, ha vinto per il terzo anno consecutivo la classifica cannonieri della Superliga portoghese, eguagliando il record precedentemente stabilito da Mario Jardel, anch’egli capace di fregiarsi del titolo di “re dei bomber” nei primi tre anni trascorsi nella Superliga portoghese.

Il conto dei goal realizzati, però, sorride all’ex attaccante brasiliano, passato in Italia senza troppa fortuna – e decisamente in sovrappeso – vestendo la maglia dell’Ancona: Jardel, infatti, ha totalizzato 92 goal dal 96/97 al 98/99, mentre Jackson Martinez è stato capace di timbrare il cartellino “solo” 67 volte (26 al debutto, 20 lo scorso anno e 21 quest’anno).

Nella speciale classifica dei vincitori di tutti i tempi, Martinez – con tre successi –  si issa al sesto posto dietro a Eusebio (7 volte primo), Peyroteo e Fernando Gomes (6 vittorie a testa), e Jose Aguas e Mario Jardel (5 affermazioni). La vittoria di Jackson Martinez, però, si è rivelata più difficile di quanto ipotizzato alla fine del girone d’andata, quando chiuse con ben 14 goal. L’ottima stagione di Jonas e Lima, autori di 20 e 19 goal, ha messo in dubbio fino all’ultimo il successo dell’attaccante del Porto, che il prossimo anno, forte di una clausola rescissoria di 35 milioni, potrebbe abbandonare i Dragoni e volare verso altri lidi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.