Sunderland salvo: le lacrime di Advocaat nella storia [VIDEO]

Advocaat bagna l’ultima impresa da allenatore. Grandi emozioni all’Emirates.

Emozioni forti ieri sera all’Emirates Stadium. Lo zero a zero tra Arsenal e Sunderland vale la matematica salvezza per i Black Cats, protagonista assoluto della serata è stato Dick Advocaat. Fondamentale il risultato, a coronamento di una missione che qualche mese fa non sembrava possibile, ciò che ha consegnato il tecnico olandese alla leggenda biancorossa sono le lacrime versate in campo e nel dopo gara. Un momento speciale per Advocaat, una salvezza resa ancora più importante considerando che questa sarà la sua ultima esperienza da allenatore come ha dichiarato lui stesso.

“Altrimenti mia moglie chiede il divorzio – aveva detto Advocaat, tra il serio e il faceto -. Questo con il Sunderland è il mio ultimo incarico. Ho avuto una grande carriera, ho vinto tanto e mi piace quello che sto facendo”. Si è conclusa con un’emozione forte la carriera di Advocaat, che sembra non intenzionato a tornare sui suoi passi. Il tecnico olandese comunque ha enormi meriti sulla salvezza del Sunderland, anche ieri molto ben messo in campo. Complimenti ad Advocaat, tecnico di livello e uomo vero.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.