Eredivisie, ultimo atto: l’Az vola in Europa League, crollano Ajax e Feyenoord

eredivisie

Incredibile in Eredivisie: il Feyenoord crolla a Zwolle e si giocherà l’accesso in Europa League ai play-off

A 90’ dal termine della regular season di Eredivisie, una sola corsa era ancora aperta, ovvero quella per il terzo posto, che garantisce il diritto a partecipare all’Europa League a partire dal terzo turno preliminare. Il Feyenoord, che fino a stamattina occupava il gradino più basso del podio olandese, viene clamorosamente travolto per 3-0 in casa del PEC Zwolle, venendo sorpassato dall’AZ Alkmaar, che non sbaglia ed espugna con un perentorio 4-1 il campo dell’Excelsior, ormai salvo e senza ulteriori obiettivi di classifica. All’IJsseldelta Stadion succede tutto nella ripresa, con i Rotterdammers che subiscono l’1-0 al 52’ ad opera di Rienstra, mentre venti minuti più tardi Necid sigla il raddoppio su rigore dopo l’espulsione di Karsdorp e infine al 90’ ancora il ceco manda in rete il definitivo 3-0, che costa la qualificazione certa nella seconda competizione europea alla squadra di Rutten. A Rotterdam, al contrario, l’AZ mette in ghiaccio il risultato già nel primo tempo, andando a segno tre volte nel giro di appena 35’ di gioco, prima con Johannsson, poi con Berghuis e Henriksen, mentre l’autogol di Gouweleeuw al 42’ e il secondo gol di Johannsson al 57’ arrotondano soltanto il risultato per i Cheese Farmers.

Appassionanti si sono rivelate anche le partite delle due big d’Olanda: l’Ajax crolla al 90’  in casa del retrocesso e fanalino di coda Dordrecht, mentre il PSV Eindhoven espugna al 94’ il Kyocera Stadion infliggendo la quindicesima sconfitta stagionale all’ADO Den Haag. In vantaggio grazie a Fischer, in gol al 57’, gli ajacidi subiscono prima il pari al 70′ ad opera di Klaiber e poi il colpo del definitivo k.o. sul finire del tempo regolamentare, con Van Haaren che regala una piccola gioia alla sua squadra, condannata da settimane alla retrocessione in Jupiler League. All’Aja, invece, i Boeren rimontano per due volte i padroni di casa, prima con Narsingh sul gol di Jakovenko e poi con de Jong sulla rete di Bakker, per poi infliggere il 3-2 finale al 94’ grazie a Wijnaldum.

Nove gol, emozioni a non finire fino al 90’: questo è successo a Breda, dove il Groningen riesce a battere con enorme fatica i padroni di casa del NAC per 5-4. Nella prima mezz’ora uno scatenato De Leeuw ha portato tre volte in vantaggio i suoi, ma Fernandez e Tighadouini hanno portato il risultato sul 2-3. Nella ripresa, Chery manda il Groningen sul 4-2, mentre ancora Fernandez e Tighadouini fissano il risultato sul 4-4, ma al 87’ Hoesen su assist di Lindgren regala la vittoria aglio uomini di Van de Looi, freschi vincitori della Coppa d’Olanda e già qualificati all’Europa League.

Lo spettacolo non è mancato nemmeno sugli altri campi, che hanno visto il Twente vincere per 3-1 in casa dell’Heerenveen, trascinato da uno strepitoso Ziyech (due gol e un assist per lui), il Willem II espugnare il campo del Cambuur per 2-1 grazie ai gol di Ben Sahar e Armenteros, l’Heracles Almelo chiudere il camponato con un successo (1-0 sul Go Ahead Eagles, condannato già dalla settimana scorsa insieme al NAC Breda ai play-out) e Vitesse e Utrecht pareggiare 3-3 (da segnalare la doppietta di Traoré per i padroni di casa nella prima mezz’ora).

RISULTATI EREDIVISIE TRENTAQUATTRESIMA ED ULTIMA GIORNATA 

Heerenveen-Twente 1-3

Cambuur-Willem II 1-2

Dordrecht-Ajax 2-1

NAC-Groningen 4-5

Zwolle-Feyenoord 3-0

Excelsior-Az Alkmaar 1-4

Heracles-Go Ahead Eagles 1-0

Vitesse-Utrecht 3-3

Den Haag-PSV Eindhoven 2-3

I VERDETTI 

CAMPIONE D’OLANDA: Psv Eindhoven

QUALIFICATE IN CHAMPIONS LEAGUE: Psv Eindhoven (fase a gironi), Ajax (preliminari)

QUALIFICATE IN EUROPA LEAGUE: Az Alkmaar, Groningen (vincitore della Coppa d’Olanda)

PLAY-OFF EUROPA LEAGUE (si qualifica solo una squadra): Feyenoord, Vitesse, Zwolle, Heerenveen

PLAY-OUT RETROCESSIONE: Nac Breda e Go Ahead Eagles (qualificate dalla Eerste Divisie, Eindhoven, Roda, Emmem e Volendam)

RETROCESSO IN EERSTE DIVISIE: Dordrecht

 

About Federico Papi 160 Articoli
Giornalista di Tutto Calcio Estero e Calcio Olandese Blog, nonché fedele tifoso del Parma, da 7 anni abbonato al Tardini. Amante dell'Eredivisie e del PSV all'ennesimo livello e studente di Economia a Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.