Synot Liga, Repubblica Ceca: continua la lotta per il titolo, Jablonec formato europeo

Sparta Praga Synot Liga

Synot Liga- Riprende senza troppi patemi la marcia del Viktoria Plzen, che dopo il passo falso dell’ultimo turno per mano del Mlada Boleslav, torna a vincere davanti i propri tifosi. La squadra rossoblu lo fa con un netto 4 a 0 ai danni dello Slovacko grazie all’autorete di Kerbr dopo 5 minuti e ai gol di Kovarik e la doppietta di Mahmutovic, che raggiunge la doppia cifra arrivando a quota 11 reti stagionale. Il Viktoria sale a quota 63, mantenendo i 3 punti di vantaggio sulla inseguitrice Sparta Praga. La formazione granata continua il suo momento positivo battendo a domicilio proprio il Mlada Boleslav, castigatore appena una settimana fa dei rivali del Plzen. Agli uomini di Lavicka bastano 15 minuti per archiviare la pratica: dopo lo svantaggio iniziale, arrivato dopo appena 240” con Zahustel, nella ripresa si scatena il solito Vaclav Kadlec. Il giovane classe 1992 nell’occasione della prima rete sfrutta nel migliore dei modi uno splendido assist di Konate, realizzando il tap-in vincente da pochi passi. Poco più tardi Kaderabek salta un paio di avversari, prima di essere steso in area: l’arbitro decreta un sacrosanto calcio di rigore, che Kadlec trasforma in rete. Passano appena 8 minuti e arriva il tris dei capitolini con la rete di Kaderabek, che riceve palla all’interno dell’area di rigore, si gira e batte con il destro il portiere avversario Hruska.

Festa grande a Jablonec. Nonostante il pari in casa del Teplice il sodalizio biancoverde conquista matematicamente a quattro turni dal termine l’accesso al secondo turno preliminare della prossima Europa League, in virtù del passo falso del Mlada Boleslav. Il Baumit corona dunque un’ottima stagione all’insegna del bel gioco e dello spettacolo, guadagnandosi meritatamente il palcoscenico europeo. Come dicevamo, l’ultimo match termina sul risultato di 1 a 1. Gregus porta i suoi in vantaggio al 63′, mentre nei minuti di recupero della ripresa arriva il pari del Teplice con la rete di Hosek.

Torna finalmente a vincere lo Slavia Praga, glorioso club ceco che per il secondo anno consecutivo naviga nelle acque basse della classifica della massima serie del calcio della Boemia e Moravia. La squadra biancorossa supera con il risultato di 2 a 0 il Ceske Budejovice, condannando gli avversari ad una retrocessione quasi aritmetica. Decide il match il solito Milan Skoda, autore della doppietta decisiva. Tre punti anche per un’altra squadra di Praga, il Dukla, che batte il Hradec Kralove davanti i propri tifosi grazie al gol di Beaugel, siglato al 10′ del primo tempo.

Nell’anticipo del venerdì, “sagra” del gol e dello spettacolo tra Zbrojovka Brno e Vysocina Jihlava. I padroni di casa si aggiudicano l’incontro in rimonta grazie alla rete di Zavadil e alla doppietta di Pasek. Entrambi le reti del Vysocina portano la firma di Jungr.

Concludono il venticinquesimo turno due pareggi: quello a reti inviolate tra Banik Ostrava e Marila Pribram, disputato sabato 2 alle ore 15, e quello tra Slovan Liberec e Bohemians 1905, terminato 1 a 1 grazie alle reti firmate da Delarge al 38′ e dal calcio di rigore trasformato da Rada nel primo minuto di recupero del secondo tempo.

SYNOT LIGA – 26° TURNO

Zbrojovka Brno – Jihlava Vysocina 3-2 (33′ Jungr, 42′ rig. Zavadil, 51′ Pasek, 63′ Pasek, 73′ Jungr) [Venerdì, 18.00]
Banik Ostrava – Marila Pribram 0-0 [Sabato, 15.00]
Slovan Liberec – Bohemians 1905 1-1 (38′ Delarge, 91′ rig.Rada) [Sabato, 15.00]
Dukla Praga – Hradec Kralove 1-0 (10′ Beauguel) [Sabato, 15.00]
Viktoria Plzen – Slovacko 4-0 (5′ aut.Kerbr, 34′ Kovarik, 74′ Mahmutovic, 85′ Mahmutovic) [Sabato, 17.30]
Teplice – Baumit Jablonec 1-1 (64′ Gregus, 93′ Hosek) [Domenica, 17.00]
Slavia Praga – Ceske Budejovice 2-0 (1′ Skoda, 90′ Skoda) [Domenica, 17.00]
Mlada Boleslav – Sparta Praga 2-3 (4′ Zahustel, 50′ Kadlec. 67′ rig. Kadlec, 75′ Kaderabek, 87′ Wagner) [Domenica, 19.30]

CLASSIFICA
Classifica Synot Liga

About Alessandro De Felice 134 Articoli
Laureato in Mediazione Linguistica, amo viaggiare e il 'football' di ogni angolo del mondo. Laziale fino al midollo, fin da bambino coltivo la passione per il giornalismo di ogni genere, con una particolare preferenza per quello sportivo. Con grande orgoglio, conto diverse collaborazioni online e sulla carta stampata. Grazie a Tuttocalcioestero.it ho scoperto la magia del calcio della Repubblica Ceca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.