Siviglia-Fiorentina, Montella: ‘Anche noi possiamo fargli tre gol!’

Siviglia Fiorentina Montella

SIVIGLIA-FIORENTINA MONTELLA – Il Siviglia non perdona. Non è bastato un bell’avvio alla Fiorentina per tornare dalla Spagna con qualcosa tra le mani. Vincenzo Montella fa il punto della situazione nel dopo partita: “La mia squadra ha fatto un grandissimo primo tempo. che avrebbe meritato sicuramente di finire in vantaggio, o quantomeno con un gol segnato. Nel secondo tempo eravamo partiti allo stesso modo, poi ci siamo persi per 10 minuti. La fortuna non è stata dalla nostra parte, speriamo che lo sia giovedì prossimo, al ritorno. Io ci credo, anche se sicuramente passare sarebbe un impresa: ma se loro ci hanno segnato tre gol, glieli possiamo fare anche noi”.

“Sappiamo benissimo che i loro esterni offensivi vengono in mezzo al campo, e che i loro terzini si inseriscono – prosegue il tecnico della Fiorentina nell’analisi del match – ma non volevamo difenderci troppo bassi, situazione che ci ha anche premiato in fase di costruzione di gioco. Vidal terzino? Me lo aspettavo, non è la prima volta: hanno una squadra molto forte, con giocatori bravi negli inserimenti. Peccato per il risultato, la squadra non meritava di tornare a casa con questo passivo. Ma ci dobbiamo credere, anche per quanto visto in campo”.

Montella apprezza molto il Siviglia, squadra che gli ricorda l’altra semifinalista italiana: “Hanno una rosa omogenea e possono alternare tante soluzioni. Il Siviglia è stato costruito con grande logica, come caratteristica assomiglia molto al Napoli. La Fiorentina – conclude il mister viola – non meritava di tornare a casa con questo passivo”.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.