Barcellona-Bayern: arbitrerà un italiano. Polemiche in Catalogna

Barcellona

BARCELLONA BAYERN .  Sarà l’italiano Nicola Rizzoli l’arbitro della semfiinale di andata tra Barcellona e Bayern Monaco, in programma mercoledì sera alle ore 20:45 al Camp Nou. Per il direttore di gara emiliano si tratta della seconda semifinale consecutiva dopo quella dello scorso anno tra Chelsea ed Atletico Madrid, terminata con la qualificazione degli spagnoli.

In questa stagione, Rizzoli ha già diretto quattro gare di Champions League, tra cui la sconfitta del Barcellona (2-3) in casa del Paris Saint-Germain, durante la fase a gironi. Se dalle due società non sono giunti commenti in merito alla designazione, il quotidiano catalano El Mundo Deportivo non ha nascosto la sua insoddisfazione per la scelta del fischietto italiano.

Il giornalista Sergi Solé, infatti, ha ricordato gli errori di Rizzoli durante Arsenal-Barcellona 2-1 del febbraio 2011, quando a Messi venne annullato un goal regolare e a Pedro non venne concesso un calcio di rigore dopo un intervento scomposto di Koscielny. Sempre El Mundo Deportivo fa riferimento anche ad un penalty negato all’Argentina nella finale dello scorso Mondiale, persa 1-0 contro la Germania.

Precedente benaugurante, invece, per il Bayern Monaco con l’arbitro emiliano. I bavaresi, sotto la sua direzione, si imposero nella finale della Champions League 2012/2013, sconfiggendo i connazionali del Borussia Dortmund.

Mercoledì sera, Rizzoli sarà assistito da Di Liberatore e Tonolini. Gli addizionali di porta saranno Damato e Banti, mentre il quarto uomo sarà Cariolato.

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.