La Juventus trema: agenti di Tevez nella sede del Boca

juventus

Dopo le voci su Pogba, un altro caso tiene banco in casa Juventus. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, alcuni uomini dell’entourage di Carlitos Tevez si sarebbero recati nella sede del Boca per trattare il ritorno dell’Apache a Buenos Aires. Non è un mistero, d’altronde, che Tevez voglia tornare al Boca Juniors una volta terminata l’esperienza con la Juventus (contratto in scadenza a giugno 2016), ma la novità è che il club argentino sta premendo, e non poco, per acquistare Carlitos a luglio, anticipando un’operazione che, nella peggiore delle ipotesi, è destinata a concretizzarsi fra dodici mesi.

Angelici, presidente degli Xeneizes, va dritto per la sua strada, convinto di poter riportare il giocatore alla Bombonera fra due mesi. Tevez, però, non ha voluto ancora affrontare la questione in maniera seria, concentratissimo sugli obiettivi di una stagione che vede la Juventus ancora in corsa per la conquista della Champions League e della Coppa Italia dopo aver vinto il quarto scudetto consecutivo, il secondo per l’Apache in maglia bianconera.

Nel caso dovesse partire il calciatore, la Juventus, forte del tesoretto Champions, virerebbe in maniera decisa su Edison Cavani, insoddisfatto del trattamento professionale ricevuto nelle due annate al Psg, complice l’ombra assai ingombrante di Zlatan Ibrahimovic. In seconda battuta, la dirigenza bianconera non tralascia neppure l’opzione Dybala, attualmente raffreddatasi viste le esose richieste avanzate dal presidente del Palermo, Zamparini.

 

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.