Real Madrid, tegole dall’infermeria: stagione a rischio per Bale e Modric

Nonostante la vittoria per 3-1 con il Malaga, il Real Madrid esce dal Santiago Bernabeu con le ossa rotte: si, perché le Merengues perderanno per diverse partite due elementi fondamentali dello scacchiere di Ancelotti come Gareth Bale e Luka Modric.

Il gallese, che ha saltato la gara con l’Eibar ma è sceso in campo all’andata dei quarti di Champions con l’Atletico, ha alzato bandiera bianca dopo soltanto due minuti: si è accasciato a terra toccandosi il polpaccio e ha chiesto il cambio, per lui si teme la rottura del gemello del polpaccio sinistro. Ancora ignoti i tempi di recupero – si sapranno tra non più di 48 ore – ma è certo che salterà il derby di ritorno.

La seconda tegola riguarda il centrocampista croato, out al 15esimo del secondo tempo per un guaio al ginocchio: per lui si parla di una lesione al legamento collaterale esterno, un problema che lo terrà fuori per un periodo che va dalle cinque alle sei settimane. tornerebbe disponibile soltanto per un’ipotetica finale di Champions.

Finale di stagione amaro, visto che Ancelotti aveva appena riavuto tutti gli elementi chiave a disposizione con i recuperi di James Rodriguez e dello stesso Modric, ora le cose si complicano sia per quanto riguarda la Liga (la remuntada sul Barca è comunque sempre possibile) che in chiave Champions League.

About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.