Primera División Argentina: San Lorenzo a -1 dalla vetta, pari pirotecnico tra Aldosivi e Unión

argentina

PRIMERA DIVISIÓN ARGENTINA – Nella giornata conclusiva del sesto turno del campionato argentino il San Lorenzo espugna il sempre ostico campo del Nueva Chicago e si porta a -1 dal primo posto. Sfida al cardiopalma tra Aldosivi e Unión. Scialbo 0-0 nel match tra Temperley e Olimpo.

Matos decisivo, show a Mar del Plata – Bauza opta per il turnover e cambia 7 elementi rispetto al confronto infrasettimanale di Libertadores. Al quinto minuto della ripresa Tito Villalba pesca Matos smarcatosi nell’area piccola, per il goleador è un gioco da ragazzi insaccare il gol che decide l’incontro e giustifica le scelte del Patón. Grazie a questo lampo della coppia d’attacco – l’unica azione degna di nota del Ciclón – il San Lorenzo si porta a 14 punti, uno in meno della capolista Rosario Central. Di contro il Nueva Chicago – svegliatosi colpevolmente solo dopo lo schiaffo di Matos – deve rimandare ancora l’appuntamento con la vittoria nella massima serie.

La partita più spettacolare della giornata ha luogo a Mar del Plata: Aldosivi e Unión offrono un’esibizione ad alta intensità emotiva. Iniziano come meglio non potrebbero gli ospiti che già dopo 10 minuti vanno in vantaggio di due reti, bomber Triverio e Malcorra i marcatori. El Tiburón sembra smarrito ma nel finale della prima frazione trova l’episodio che scuote la squadra: Villar la tocca con la mano, G. Díaz trasforma dal dischetto. Dopo l’intervallo la partita prende totalmente un’altra piega. L’Aldosivi ribalta il risultato con Roger Martínez e Lugüercio. Malcorra non ci sta e pennella la punizione del 3-3 definitivo.

Nell’ultimo incontro settimanale Temperley e Olimpo scelgono di non farsi del male. Un punto a testa, frutto di un pareggio a reti bianche che non passerà di certo alla storia.

About Alex Alija Cizmic 234 Articoli
21enne perennemente indeciso sulla strada da seguire. Marchigiano di origini bosniache e innamorato del Sudamerica, amo definirmi cittadino del mondo. Da poco ho conosciuto la passione per il giornalismo calcistico che mi ha folgorato... Sudamerica es mi pasión, Argentina es mi nación!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.