Real Madrid, Ancelotti:”Questa mano floscia ha vinto tre Champions”

ancelotti

Conferenza stampa piuttosto interessante quella odierna di Carlo Ancelotti, che, alla vigilia della trasferta di Bilbao, ha voluto chiarire alcuni punti. Il tecnico reggiano, pur tenendo fede al suo stile molto pacato, ha risposto in maniera molto determinata ai giornalisti presenti, lasciando poco spazio alle repliche degli stessi.

D’altronde, in casa Real Madrid basta un pareggio casalingo contro una squadra di livello inferiore e le polemiche non tardano ad arrivare:”Ho vissuto questa settimana come tante altre della mia carriera: non è la prima volta che subisco critiche e non sarà neppure l’ultima. Una cosa è certa: il mio atteggiamento non cambia di certo, resto sempre molto ottimista sulle potenzialità di questa squadra, che lo scorso anno ha vinto due titoli e questa stagione è ancora in corsa su due fronti.”

Ancelotti, poi, risponde alle illazioni riguardanti un presunto scarso feeling con Perez, che – secondo una parte della stampa spagnola – non sarebbe soddisfatto dei metodi del tecnico italiano:”Sento il sostegno del club sin dal primo giorno che giunsi qui. E a chi mi rimprovera di non avere mano dura, rispondo che questa mano floscia mi ha consentito di vincere tre Champions.

L’ex tecnico rossonero, infine, mette in guardia sulle possibili insidie che nasconde la trasferta di Bilbao:”Vincere a San Mames non è mai semplice e bisogna fare il massimo sforzo per riuscire nell’impresa. L’intensità del match sarà molto alta, dovremo essere bravi a giocare con un’intensità maggiore dei nostri avversari.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.