I migliori under 18 del mondo secondo TCE (seconda parte)

Migliori Under 18 giovani

Migliori Under 18 giovani

Continuiamo il viaggio alla scoperta dei migliori 30 under 18 del mondo stilato dal nostro Antonio Cupparo: dopo aver scelto i primi talenti nella prima parte dal 30 al 26, oggi è il momento di presentarne altri 10 dal 25 al 16.

25 – EMERSON HYNDMAN – Fulham – 1996

Arrivato al Fulham via Dallas nel 2011, ha esordito in prima squadra nell’agosto scorso, mentre a settembre ha indossato per la prima volta la maglia stelle e strisce del suo paese. Centrocampista centrale di rara tecnica individuale, gioca a testa alta e molto tranquillo palla al piede, grande personalità, deve migliorare nel fisico

24 – AURO – Sao Paulo – 1996

Si è distinto quest’anno con la maglia prestigiosa del Sao Paulo cogliendo l’occasione per via di vari infortuni dei suoi compagni di squadra, terzino destro di propensione offensiva, abile nel cross e devastante in progressione

23 – GUIDO VADALA’ – Boca Jrs – 1997

Ennesimo gioiello argentino in rampa di lancio, è stato di passaggio al Barcellona e nell’Atalanta, Carlos Bianchi ci ha creduto venendo ringraziato con prestazioni strabilianti, Vadala salta l’uomo con estrema facilità, abile nelle giocate di prima, il fisico non lo aiuta nei contrasti ma con quella tecnica che si ritrova potrebbe non essere un problema

22 – SINAN KURT – Bayern Monaco – 1996

Preso dal Bayern lo scorso agosto dal Borussia Monchegladbach, stessa squadra di origine di Martin Reus di cui Kurt è il degno erede. Come il grande giocatore del Dortmund, Kurt è una seconda punta abilissima palla al piede, dotato di un gran tiro dalla media-lunga distanza, può giocare in tutte le posizioni d’attacco

21 – RUBIO RUBIN – Utrecht – 1996

Acquistato dall’Utrecht dai Portland Timbers, ha passaporto sia messicano che guatemalese, ma alla fine saranno gli Stati Uniti la sua nazionale futura, dove su richiesta di Klinsmann ha già esordito il novembre scorso. Nell’Utrecht gioca come centravanti ma viste le sue qualità può essere impiegato come “falso nove”, fisico asciutto e scattante, il suo idolo è Chicharito Hernandez dove gli somiglia per agilità, movenze e abilità sotto porta

20 – FABIAN CAVERO – Colo Colo – 1996

Nasce difensore centrale, ma grazie alla visione di gioco e tecnica niente male può giocare benissimo come regista, certo il suo ruolo rimane sempre quello di stopper, bravissimo in elevazione e veloce nei recuperi, non è ancora titolare con il Colo Colo dove però ha vinto il Clausura 2014

19 – RODRIGO AMARAL – Nacional – 1997

Nel Sub 20 di quest’anno è il più giovane della compagine Celeste ma senza dubbio tra i più interessanti, gioca come seconda punta, in area però è letale grazie a mezzi tecnici fuori dal comune, impeccabile nei calci piazzati

18 – MARC CUCURELLA  – Barcellona – 1998

Da molti definito il nuovo Puyol, difensore caparbio di gran personalità, abile nel gioco aereo, e nei tackle, non disdegna sortite offensive, si ispira al brasiliano David Luiz

17 -DANI VAN DER MOOT – Psv – 1997

Classico centravanti tutta potenza, bravissimo a guadagnarsi la sfera e colpire in progressione, abile nel far salire la squadra, possiede l’istinto della prima punta, inoltre dispone di un colpo di testa letale che lo fa somigliare al connazionale Huntelaar

16 – DAVID KOWNACKI – Lech Poznan – 1997

Seconda punta di grande velocità, il che gli permette di attaccare benissimo gli spazi, e prendere di sorpresa i difensori avversari, in area si fa rispettare anche se non lo si può paragonare al più famoso connazionale Lewandowski, anche se può arrivare in futuro ai suoi livelli

continua ……

About Antonio Cupparo 68 Articoli
Fin da bambino voleva diventare talent scout, seguendo le partite di calcio internazionale, il suo primo idolo è stato Robert Pires, da anni grazie a Footlandia è diventato famoso nel web per le sue schede di giovani in rampa di lancio, il suo idolo calcistico adesso è Chicharito Hernandez suo pallino che ha segnalato alla Lazio nel 2009 senza però essere ascoltato. Ha scritto per Mistermanager e per tuttomercatoweb, oltre ad aver fatto apparizioni in tv private di Roma. Si occupa della rubrica World's got talent dove ci illumina nelle sue performance di descrizione dei nuovi talenti in giro per il mondo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.