Il Manchester United svolta a destra: in arrivo Danilo

manchester united

Il Manchester United bussa alla porta della bottega – decisamente poco low cost – del Porto e chiede informazioni su Danilo, forte terzino destro brasiliano in forza al club lusitano. Secondo quanto riportato da “Sport”, Louis Van Gaal avrebbe individuato nell’ex calciatore del Peixe, compagno di squadra di Neymar ai tempi del Santos, il rinforzo ideale per la fascia destra, corsia che necessita di forze fresche, e di spessore,  in vista della prossima stagione.

Convincere il Porto a cedere un calciatore, però, è impresa tutt’altro che semplice. Ne sanno qualcosa il Manchester City, il Monaco e tutti i maggiori club europei, che hanno dovuto sborsare cifre astronomiche, spesso ricorrendo al pagamento dell’intera clausola rescissoria, per portare a casa i gioielli della pregiata argenteria di Oporto. E anche stavolta, in base a quanto riportato dai media inglesi e portoghesi, i Dragoni si priveranno di un gioiellino solo se qualche club verserà nelle loro casse il corrispettivo economico previsto dalla clausola rescissoria, cifra che dovrebbe oscillare fra i 45/50 milioni.

Il Real Madrid, anch’esso interessato al brasiliano, ha desistito subito dai propri propositi, ritenendo la cifra troppo elevata, mentre il Manchester United, al contrario, ha deciso di aprire una trattativa ufficiale con il club lusitano, nella speranza, forse non del tutto vana, di ottenere uno sconto sulla costosissima clausola.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.